Con questo trucco non si potrà piu’ sfregiare le donne con l’acido

Il medico britannico Almas Ahmed, 32 anni, di Bradford, ha sviluppato un sistema per proteggere le donne dalle ustioni e dalle cicatrici permanenti, causate da un eventuale attacco con l’acido.

Il sistema consiste in un apparentemente normale trucco, che è completamente resistente al calore e all’acido.

Il nuovo trucco, chiamato “Acarrier”, può essere utile anche per altri tipi di ustioni, causate da incidenti domestici o stradali.

Grazie alla sua formula resistente all’acqua, è efficace contro le scottature anche dopo un bagno in mare.

L’idea di sviluppare un prodotto di questo tipo è venuta in mente al ricercatore quando ha saputo delle aggressioni subite dalla presentatrice televisiva Katie Piper.

Nel 2008 un uomo aveva gettato dell’acido sulla faccia di Piper per conto del suo ex-ragazzo.

La donna ha subito 40 interventi chirurgici per curare le sue ferite, ma i medici non sono riusciti a eliminare tutte le conseguenze dell’attacco.

In Italia, disavventure simili le hanno subite Lucia Annibali (sfregiata con il 16 aprile del 2013 su mandato del suo ex, Luca Varani) e Gessica Notaro (ex miss romagnola sfigurata nel gennaio 2017), tra le altre.

Cultura e Società News Scuola Tecnologia

Pavese-Fenoglio sul social network della lettura per le scuole secondarie

Giovani, donne, territori, nelle opere di due dei maggiori autori italiani, Cesare Pavese e Beppe Fenoglio: è questo il tema del nuovo percorso di social reading, il social network della lettura, che accompagnerà nuovamente ragazze e ragazzi delle scuole secondarie di tutta Italia alla scoperta di Cesare Pavese e Beppe Fenoglio, di cui quest’anno ricorre […]

Leggi tutto
Cultura e Società News

Al via “Transval-Eu” sul valore delle competenze trasversali nel mercato del lavoro

I processi di riconoscimento e validazione delle competenze trasversali di lavoratori e disoccupati svolgono un ruolo sempre più importante ai fini di un efficace incontro tra domanda di lavoro e inserimento lavorativo: spesso gli apprendimenti maturati nel corso della propria vita a livello personale e professionale non sono adeguatamente riconosciuti e valorizzati nel mercato del […]

Leggi tutto
Cultura e Società News Tecnologia

Piccoli rifiuti elettronici, la raccolta è di prossimità

Piccoli rifiuti elettronici, la raccolta è di prossimità. Sono quasi 20 le tonnellate di smartphone, piccoli elettrodomestici e lampadine a risparmio energetico che sono state conferite nel 2021 alle 33 EcoIsole RAEE del consorzio Ecolight. Con una crescita di oltre il 27% rispetto all’anno precedente, rappresentano una possibilità per incrementare la raccolta di questa tipologia […]

Leggi tutto