Viveva con un verme nelle vertebre, rischiava la tetraplegia

A Digione, in Francia, una giovane donna si è recata al Pronto Soccorso accusando stanchezza e sensazioni di scosse elettriche alle gambe, oltre a raccontare di cadute ripetute.

Dopo aver condotto degli esami, i medici hanno scoperto che la ragazza aveva una piccola tenia nelle vertebre e rischiava una quadriplegia.

Ora, la giovane è stata operata con successo e sta bene .

La donna, 35 anni, aveva faticato a camminare per tre mesi. L’esame clinico aveva confermato un’alterazione delle sensazioni in entrambe le gambe e un problema di flessione del piede.La risonanza aveva mostrato che aveva un verme piatto (tenia) alla nona vertebra sulla schiena. Il parassita stava minacciando il midollo spinale.

Il verme chiamato Echinococcus granulosus (o echinococco del cane) è una tenia molto piccola che può infettare i cani, gli animali domestici e il bestiame. Gli uomini possono infettarsi accidentalmente e la patologia, nota come idatidosi può causare lesioni cistiche nel fegato, nei polmoni, ma anche nel sistema nervoso centrale e nelle ossa.

Questa malattia rara è causata dall’ingestione accidentale delle uova del parassita, stando a contatto con animali (cani, bovini …) o ingerendo cibi contaminati dai loro escrementi. Si tratta di una malattia parassitaria più diffusa nei tropici.

Nel caso della ragazza francese, raccontato sulla rivista britannica The New England Journal of Medicine, la larva si era mossa attraverso il sistema sanguigno per posizionarsi in un’area insolita, la nona vertebra della schiena.

Secondo il Capo del Dipartimento di malattie infettive dell’Ospedale universitario di Digione, la 35enne, che non si era mai mossa dalla Francia, ma possedeva un gatto domestico e aveva contatti con il bestiame, se non fosse stata operata, rischiava la quadriplegia.

 

Lifestyle News Salute

Covid e HIV, gli anticorpi monoclonali potranno eradicare il virus

ICAR fa 13! Si sta concludendo la 13a edizione del Congresso ICAR – Italian Conference on AIDS and Antiviral Research, punto di riferimento per la comunità scientifica in tema di HIV-AIDS, Epatiti, Infezioni Sessualmente Trasmissibili e virali. ICAR è organizzato sotto l’egida della SIMIT, Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali, di tutte le maggiori […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Giornata nazionale dell’andrologia: il 50% dei giovani ha rapporti sessuali non protetti

Da un’indagine condotta su 10.000 adolescenti nell’ultimo anno è emerso che il 30% ha riportato un consumo eccessivo di fumo o alcool e circa il 50% l’uso di sostanze illecite o rapporti sessuali non protetti   Il 21 ottobre 2021 è stata la prima giornata nazionale dell’andrologia promossa dalla società italiana di andrologia e medicina […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Occorre impegnarsi di nuovo contro l’HIV dopo l’emergenza Covid-19

Dal 21 al 23 ottobre al Palazzo dei Congressi di Riccione la 13a edizione di ICAR – Italian Conference on AIDS and Antiviral Research: oltre ad approfondite sessioni scientifiche, vi saranno premi a giovani eccellenze della ricerca italiana, il concorso artistico per le scuole RaccontART, test rapidi per HIV e HCV in Piazza Occorre impegnarsi […]

Leggi tutto