A Roma la terza edizione di NanoInnovation

Conto alla rovescia per la terza edizione di NanoInnovation che si terrà ancora una volta presso il Chiostro rinascimentale del San Gallo nella Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale della Sapienza Università di Roma dall’11 al 14 Settembre 2018.

 

NanoInnovation con questo evento rafforza ulteriormente la sua finalità, ovvero quella di mettere in contatto accademia, ricerca e sistema imprenditoriale allo scopo di presentare idee innovative, trasferire il know-how, permettendo l’integrazione di idee e informazioni tra i diversi settori di applicazione e scambiare conoscenze, opinioni, esperienze ed aspettative sul ruolo delle nanotecnologie nella evoluzione delle tecnologie abilitanti, finalizzate allo sviluppo di una innovazione sostenibile sul piano sociale, ambientale ed economico.

Questa edizione presenta un ricco programma di conferenze e incontri orientati verso gli aspetti applicativi e concreti delle micro e nanotecnologie e suddiviso in diverse sessioni tematiche in parallelo, con la presenza di relatori altamente qualificati, provenienti dal panorama accademico e industriale, sia italiano che internazionale.

Un punto di incontro nazionale per l’ampia e multidisciplinare comunità coinvolta nello studio delle micro e nanotecnologie e nella loro integrazione con le altre tecnologie abilitanti (KETs) in tutti gli ambiti applicativi

 

 11 – 14 Settembre 2018

Via Eudossiana, 18
ROMA

 

Per informazioni aggiornate sull’evento è possibile

consultare il sito ufficiale

Cultura e Società News

Il posto di lavoro ideale per i nativi digitali ha 5 caratteristiche

Nell’ultimo anno si è parlato molto, in tema di lavoro, di Great Resignation. In Italia stiamo realmente vivendo il fenomeno delle dimissioni volontarie o piuttosto il mondo del lavoro sta attraversando una nuova epoca e percezione? Secondo i nuovi dati dell’Osservatorio sul precariato dell’Inps, sono state 306.710 le dimissioni nel primo trimestre 2022 (+ 35% rispetto […]

Leggi tutto
News Notizie

Imprese sociali: mezzo milioni di addetti, in maggioranza donne o persone svantaggiate

«Le imprese sociali, cooperative e non, che devono avere come obiettivo statutario l’interesse generale della comunità, sono in netta crescita: in Italia ci sono 16mila imprese sociali (95% delle quali nella forma di cooperative sociali), con 460mila addetti, in maggioranza donne, con ricavi pari a circa 15 miliardi di euro. Un vero e proprio sistema […]

Leggi tutto
Cultura e Società News Tecnologia Viaggi

Cagliari: meta turistica italiana preferita del 2022

Dopo due anni di pandemia, la voglia di mettersi in viaggio è più forte che mai. Secondo lo studio dell’Osservatorio Confturismo-Confcommercio, quest’anno gli italiani pronti a partire per le ferie sono stati ben 23 milioni, numero che si avvicina ai dati degli anni pre-pandemia. Circa l’85% del campione ha scelto per le proprie vacanze mete […]

Leggi tutto