A Santa Agnese Fuori le Mura rivive Antonio Vivaldi

Concerto straordinario della Cappella Musicale Costantina assieme al Coro Franco Maria Saraceni

Nella splendida basilica Onoriana di via Nomentana proprio all’ingresso delle celebri catacombe di Santa Agnese le due associazioni presentano il Dixit RV 594 di Antonio Vivaldi.

Una composizione per Solisti, due Cori, due Trombe, due Oboi, due Orchestre d’Archi e Organo e timpani – all’organo siederà Oliver Gruda mentre Paolo De Matthaeis dirigerà il gruppo riunito e completo per l’occasione.

Giulia Patruno, Svetlana Spiridonova, Namiko Okano, Gennaro Cutillo, Edoardo Venditti si alterneranno alle parti solistiche coadiuvati dalle trombe di Americo Gorello e Gioele Garone.

Il Dixit è una composizione atipica di Vivaldi – ben diverso dal Beatus Vir e dal Lauda Jerusalem e persino dal Magnificat;  sempre pensato per due cori “battenti” – di antica tradizione veneziana – le risposte del coro si rincorrono su piani diversi ingaggiando effetti pregevoli di imitazione sia in echo che in vere e proprie contrapposizioni a specchio passandosi il testimone nella lunga esplorazione di un salmo “guerriero” ricco di richiami bellicosi e imperativi come ad ammonire una comunità fintroppo permissiva.

Al Dixit seguiranno i Vespri del Confessore di Wolfgang Amadeus Mozart che saranno rinforzati dagli ottoni in uno stile liturgico più asciutto ed equilibrato, l’orchestra si ricompatterà e ridisegnerà la formazione in maniera concettualmente diversa – 5 Salmi in dialologo stretto tra coro e solisti alterneranno forme compositive diverse: Mottetto, Fuga, Lied mescolati in un mini dramma sacro preludieranno al Magnificat finale tra lirismo e squilli di tromba.

Il Concerto è gratuito.

 

Intrattenimento News

Al via l’Umbria Crossing Outdoor Festival

L’Umbria è la terra dei borghi medievali, dei castelli, delle rocche, ma anche di boschi, strade sterrate, uliveti, da scoprire a piedi, in bicicletta, correndo o con facili passeggiate. Nel mese di settembre l’Umbria è diventata il distretto delle esperienze en plein air, con attività e percorsi stabili ed accessibili, a piedi o in bicicletta, […]

Leggi tutto
Intrattenimento News

Rovigo: al via “Tensioni – Geografia delle relazioni”, Festival di arti e sguardi sul presente

Si apre il sipario sulla terza edizione di “Tensioni – Geografia delle relazioni”, Festival di arti e sguardi sul presente a cura de La fabbrica dello zucchero di Rovigo. L’appuntamento è per sabato 2 e domenica 3 ottobre prossimi con un’anteprima nella serata di venerdì primo del mese. Il luogo è il Censer, nella sua […]

Leggi tutto
News Notizie

Menzione dell’America in un’opera inedita medievale

Una clamorosa menzione di una terra situata al di là dell’Atlantico è stata individuata in un’opera inedita medievale, scritta dal domenicano Galvano Fiamma intorno al 1340: la scoperta è nata all’interno di un progetto didattico della Statale di Milano, cui hanno collaborato numerosi studenti di Lettere, ed è stata pubblicata sulla rivista statunitense Terrae incognitae, […]

Leggi tutto