Mal di testa: il microstimolatore Cefaly è efficace

Buone notizie per chi soffre di mal di testa. Il microstimolatore Cefaly su pazienti cronici per trattare le singole crisi, cioè in maniera sintomatica, come quando si prende un’aspirina, perché è arrivato l’attacco, si è dimostrato efficace in quasi metà dei pazienti (44%).
Si tratta di uno studio italiano condotto dal gruppo del presidente ANIRCEF Fabio Frediani del San Carlo di Milano. 

Finora usato come una sorta di profilassi elettronica, il device Cefaly, che sembra un “diadema indiano” da applicare sulla fronte con una piccola ventosa, ha dimostrato che una singola microstimolazione toglie il mal di testa nel giro di un’ora, mantenendo l’effetto per tutto il giorno e, se occorre, la microscarica, impercetibile al paziente, si può ripetere ancora, ovviamente senza approfittarne, e non c’è alcun effetto collaterale.

Nasce dunque l’era del trattamento elettronico sintomatico, cioè usato solo al bisogno, come un’aspirina: se arriva il mal di testa basta un impulso e il dolore se ne va.

E questa volta il trattamento è disponibile prima in italia che in USA.

Lifestyle News Salute

Disturbi del sonno: 1 italiano su 4 dorme male

In Italia ben 12 milioni di persone soffrono di disturbi del sonno: difficoltà di addormentamento, frequenti risvegli durante la notte, risvegli precoci la mattina e difficoltà di riprendere sonno. Secondo i recenti dati dell’Associazione Italiana per la Medicina del Sonno (AIMS), nel nostro Paese circa 1 adulto su 4 soffre di insonnia cronica o transitoria. […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Astenia primaverile, come gestirla ai tempi del coronavirus

Siamo in piena primavera, in questo periodo dell’anno normalmente avvertiamo un senso di stanchezza, mancanza di energia o apatia, si tratta della temuta “astenia primaverile”, che quest’anno potrebbe essere più dura da affrontare a causa della pandemia. È stato un anno difficile per tutti, la maggior parte di noi nota un senso di spossatezza che […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Dalla vitamina B l’energia extra per sostenere il nostro organismo

Dopo lo stallo degli ultimi mesi il nostro organismo chiede sostegno. Inattività prolungata, isolamento e situazioni di stress, uniti al cambio di stagione, sono tutti fattori che concorrono a farci sentire stanchi e affaticati e, per superare al meglio questo momento, possono darci una mano gli integratori alimentari, in particolare quelli a base di vitamina […]

Leggi tutto
News IN DIES