Eventi gastronomici d’autunno alle Baleari

Anche questo autunno sono molti gli eventi dedicati alla ricca offerta gastronomica delle isole Baleari. In particolare a Ibiza e a Maiorca due appuntamenti promettono di tenere a lungo i visitatori “con le gambe sotto al tavolo”.

L’isola di Ibiza ospita dal 16 ottobre e fino al 10 dicembre la versione autunnale della manifestazione gastronomica Ibiza Sabor, uno degli appuntamenti più attesi dagli amanti della buona tavola. Oltre ad essere un’occasione unica per testare i prodotti locali, conoscere tradizioni culinarie centenarie e visitare aziende bio, Ibiza Sabor a ottobre e novembre dà la possibilità di godere della vera magia dell’isola: tranquillità, natura e clima mite. È il momento ideale per scoprire la più autentica Ibiza fuori della stagione estiva, le sue abitudini locali e le tradizioni millenarie.

L’iniziativa consiste in un viaggio gastronomico tra aromi e sapori che coinvolge oltre cinquanta ristoranti, della costa e delle zone interne, impegnati nel proporre ai turisti e ai locali menù degustazione e tapas a base di ricette tradizionali a prezzi speciali. Ciascun ristorante elaborerà in modo personale un piatto della tradizione anche in base alla diversa provenienza dall’isola e in relazione alla stagionalità dei prodotti disponibili.

Durante Ibiza Sabor saranno organizzati diversi eventi, non solo per far testare la cucina tradizionale ma anche per far scoprire i prodotti locali con visite a fattorie biologiche e cantine vinicole, partecipazione a laboratori di cucina e degustazioni.

Sull’isola di Maiorca – precisamente a Palma – si terrà dal 15 al 19 novembre la fiera gastronomica per eccellenza delle Baleari, TaPalma. Tutto il talento degli chef locali concentrato in piccoli e succulenti bocconcini, le “tapas”, considerate localmente una vera icona rappresentativa del modo di vivere isolano e TaPalma è il miglior omaggio che si possa rendere a questa cultura gastronomica.

Dopo il successo delle passate edizioni quest’anno si aggiungerà l’esperienza cocktail a quella gastronomica: i visitatori potranno infatti percorrere l’itinerario seguendo le tapas, integrando con un drink o un cocktail lungo la via, approfittando così di una visita alle bellezze del centro storico della città maiorchina in un periodo di bassa stagione. Durante i quattro giorni di manifestazione, la città sprizzerà creatività, proposte di grande livello e molto sapore.
Lunedì 13 novembre, due giorni prima dell’inizio dell’evento, ci sarà la celebrazione della TaPalma Contest 2017 presso l’Escola d’Hoteleria delle Isole Baleari. Nei locali della scuola si terrà inoltre una fiera professionale dedicata ai professionisti del settore, ma aperta al pubblico.
Un evento il TaPalma che si propone di accrescere la posizione di Maiorca, e in particolare della sua capitale, nel panorama della cucina spagnola di alto livello.

Cultura e Società News Tecnologia

È importate sostenere le nostre realtà locali

Think Thank eroiNORMALI promuove la prima giornata nazionale della prossimità locale. Dopo il grande successo della campagna di sensibilizzazione natalizia “Think LocaL” e grazie al supporto e alla partecipazione di numerose ed importanti associazioni nazionali di categoria, eroiNORMALI il prossimo 23 ottobre dedica un’intera giornata alla sensibilizzazione dell’importanza della condivisione basata sulla vicinanza territoriale che, […]

Leggi tutto
Cultura e Società Intrattenimento News

29 ottobre / 1° novembre 2021, “Festa del Bosco” di Montone (Pg)

Dal 29 ottobre al 1° novembre, lo storico borgo di Montone (Pg), uno dei Borghi più Belli d’Italia in Umbria, ospita la 37° edizione della “Festa del Bosco” una delle più suggestive e autentiche iniziative d’autunno in Umbria. La Festa del Bosco è una tradizione per la gente del luogo, come tradizione è che gli […]

Leggi tutto
Cultura e Società News

Gianni Rodari: inaugura la prima Escape room

Tra le pagine di C’era due volte il Barone Lamberto, GIANNI RODARI scrisse: “Non tutti saranno soddisfatti della conclusione della storia. Tra l’altro non si sa bene che fine farà Lamberto e cosa diventerà da grande. A questo, però, c’è rimedio. Ogni lettore scontento del finale può cambiarlo a suo piacere, aggiungendo al libro un […]

Leggi tutto