Archeologo dilettante trova spada vichinga

In Finlandia,un archeologo dilettante ha trovato una spada vichinga millenaria. Gli scavi effettuati sul posto hanno permesso di trovare anche armi e oggetti di vita quotidiana, risalenti all’età del ferro.

L’uomo, che si chiama Tuomas Pietilä ed è residente nella città meridionale di Loppi, ha scoperto la spada vichinga dell’anno 1000 sulla propria terra.

Lo ha rivelato l’Ufficio nazionale delle antichità del Paese.

L’archeologo dilettante, ha percorso la sua proprietà con un metal detector nella speranza di fare una bella scoperta.

Oltre alla spada, ha trovato altri reperti risalenti all’età del ferro, ispezionando un’area corrispondente ad un antico lago, diventato poi un antico cimitero e un sito di cremazione vichingo.

Gli scavi effettuati sul sito durante i mesi di agosto e settembre hanno portato alla scoperta di un fodero con un coltello dentro, di una spilla circolare e di un pettine d’osso.

Prima di mettere le mani su questa spada, la scorsa primavera, l’archeologo dilettante aveva scoperto la lama di un’ascia e una pietra usata per fare il fuoco, risalenti all’Età del Ferro (1 200 -1000 anni prima di Cristo).

News Notizie

Centinaia di ragazzi stranieri soli in transito subiscono abusi

Si spostano a piedi, nascosti sotto i camion o sui treni, trasportati in macchina in autostrada dai passeur, attraversano boschi e montagne pericolose come il Passo della morte tra Italia e Francia, spesso di notte, per superare confini blindati, vengono respinti una, due, dieci, venti volte, in modo spesso brutale e illegale, nonostante abbiano meno […]

Leggi tutto
Cultura e Società News Scienza

L’Italia è un paese a rischio desertificazione

Vittima di cambiamenti climatici sempre più sfavorevoli, che determinano una progressiva riduzione dell’acqua disponibile nel suolo e una continua erosione dei terreni, l’Italia è un paese a rischio desertificazione e siccità, principalmente nelle zone del meridione e nelle isole. Tra le attività più colpite da questa situazione vi è indubbiamente l’agricoltura, settore produttivo di riferimento […]

Leggi tutto
News Scienza

Nucleare: a dieci anni dal referendum

Sono passati dieci anni dal referendum con cui gli italiani hanno bocciato per la seconda volta il nucleare nel nostro Paese. Il 12 e 13 giugno 2011, con 27 milioni di voti, gli elettori si espressero per fermare i piani nucleari del governo. L’impegno di Greenpeace per il referendum viene ricordato in un video diffuso […]

Leggi tutto
News IN DIES