Fibromialgia: esprimere emozioni e risolvere conflitti per stare meglio

La Fibromialgia è una malattia cronica che provoca dolori muscolari e articolari in tutto il corpo.

Un lavoro statunitense pubblicato nella rivista Pain, ha sperimentato una nuova terapia basata sull’espressione delle emozioni.

Il metodo è stato sviluppato e testato dai ricercatori dell’Università del Michigan.

Il nuovo approccio si chiama Emotional Awareness and Expression Therapy (EAET) ed è stato sviluppato dal medico americano Howard Schubiner, dell’Hospital di Southfield in Michigan.

In particolare, il programma mira ad aiutare i pazienti a superare le loro esperienze traumatiche del passato, sciogliendo resistenze importanti e insegnando ad esprimere vari sentimenti, come la rabbia e la tristezza, ma anche la gratitudine, la compassione e il perdono e, infine, incoraggiando ad essere più onesti e diretti su rapporti conflittuali o problematici.

L’obiettivo di questo nuovo approccio, basato sulle più recenti scoperte fatte nel campo delle neuroscienze, è quello di far concepire ai pazienti che il loro dolore e gli altri sintomi sono legati a vari percorsi neuronali nel cervello fortemente influenzati dalle emozioni, come sottolinea lo studio.

Durante la ricerca, dopo 6 mesi di trattamento, 230 pazienti con fibromialgia seguiti da ricercatori della University of Michigan hanno registrato dolore meno diffuso e meno problemi di attenzione, concentrazione, ansia e depressione.

Esso hanno anche avvertito emozioni più positive e maggiore soddisfazione nella loro vita.

Di fronte alla mancanza di un trattamento efficace, gli anti-infiammatori e gli antidepressivi sono i trattamenti che di solito vengono prescritti per alleviare i disturbi del dolore e del sonno in chi è affetto da fibromialgia.

Il nuovo approccio potrebbe effettivamente alleviare i problemi dei pazienti colpiti da questa patologia.

Cultura e Società Lifestyle News Salute Scuola

Malattie cardiovascolari: gli adolescenti ne sottovalutano i rischi

Malattie cardiovascolari: in uno scenario monopolizzato dal Covid, gli adolescenti ne sottovalutano i rischi e diventano più scettici riguardo alla prevenzione. Un aiuto a riportare la giusta attenzione verso queste importanti patologie potrà arrivare dalla legge che prevede l’inserimento del defibrillatore, con relativa formazione anche ai giovani, nelle scuole e nelle società sportive. Quanto, nella […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute Scienza

Eutanasia, nuova Lettera di “Mario” all’Asur e al Min.Speranza

Dopo aver ottenuto il parere favorevole del Comitato Etico sulla presenza dei 4 requisiti per l’accesso al suicidio assistito, Mario, 43 anni, malato tetraplegico marchigiano, nei giorni scorsi tramite i suoi legali dell’Associazione Luca Coscioni ha diffidato nuovamente la Asur (Azienda Sanitaria Unica Regionale) Marche, perché inadempiente in merito all’ordine emesso dal Tribunale di Ancona […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Coronavirus: trovata variante Delta AY.4

Sollievo al Policlinico di Tor Vergata. Trovata variante Delta AY.4 con doppia delezione atipica in paziente con risultato negativo al test molecolare per il gene N La virologa Prof.ssa Ceccherini Silberstein :”C’era il sospetto che fosse di variante SARS-CoV-2 Omicron in quanto nel gene N ci sono tre delezioni atipiche” Un paziente non vaccinato ricoverato […]

Leggi tutto