Arresto cardiaco durante il sesso: uomini più a rischio di morte

Gli uomini hanno più probabilità di morire per un arresto cardiaco se colti durante il sesso

Le persone che hanno un arresto cardiaco durante il sesso hanno quattro volte più probabilità di morire rispetto a quando sono colte da infarto in un altro momento.

Lo dice un nuovo studio, secondo cui, solo il 12 per cento degli uomini, il cui cuore improvvisamente si era fermato durante il sesso, è sopravvissuto, contro il 50 di chi aveva avuto un arresto cardiaco mentre praticava uno sport, andava a piedi o faceva giardinaggio.

Gli scienziati affermano che uno dei motivi più probabili che portano gli uomini alla morte potrebbe essere che le donne i cui partner crollano per un infarto sono troppo imbarazzate per chiedere aiuto e lo shock potrebbe loro anche impedire di tentare di aiutare il loro partner.

Secondo l’autore principale dello studio, il dottor Ardalan Sharifzadehgan, dell’European Georges Pompidou Hospital, a Parigi, c’è un imbarazzo sociale di fronte a un arresto cardiaco sopraggiunto durante il sesso e le donne sono scioccate e non sanno reagire. Inoltre, il fatto che entrambi i partner facendo sesso siano nudi, potrebbe impedirebbe loro di chiedere aiuto.

Il dottor Sharifzadehgan, che ha presentato le conclusioni del suo studio alla Conferenza europea di Cardiologia a Barcellona, ​​ha esaminato 3.028 persone che avevano subito un arresto cardiaco e che erano ancora vive quando erano state ammesse all’ospedale.

Di queste, 246 avevano fatto attività fisica quando il loro cuore si era fermato, solo 17 uomini, con un’età media di 53 anni, avevano fatto sesso.

Un arresto cardiaco si verifica quando il cuore improvvisamente smette di pompare il sangue. Se non si interviene con la rianimazione, i pazienti possono morire in pochi minuti.

Lo studio ha scoperto che meno della metà degli uomini che avevano fatto sesso erano stati rianimati, contro l’80% delle altre vittime, impegnate in altre attività, quando erano state colte da infarto.

Il dottor Sharifzadehgan ha affermato che il sesso fa bene alla salute, ma che la rianimazione è fondamentale, in caso di necessità.

Lifestyle News Salute

Andropausa, scoperta una nuova molecola anti-invecchiamento

Ad Abano Terme presentato un peptide inedito (un piccolo frammento di osteocalcina) che interesserà gli ultrasessantenni: un esercito di quattro milioni di maschi italiani è infatti colpito da bassa produzione di testosterone associata ad un quadro clinico caratterizzato da osteoporosi, sindrome metabolica e disturbi della sessualità. Il professor Carlo Foresta: “Gli autori della ricerca sostengono […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Il virus Sars-Covid viaggia nei nervi con dolori muscolari

Nella classifica delle ripercussioni post Covid, la voce dolore ricopre uno spazio importante: basti pensare che circa la metà dei pazienti che ha avuto l’infezione ha dovuto lottare contro i dolori muscolari, seguiti da cefalee acuto (6-21%), dolori toracico (2-21%), oculare (16%), mal di gola (5-17%) e addominale (12%). E ultimamente anche quelli che coinvolgono […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

La terza dose di vaccino porrà un probabile freno al Covid

TERZA DOSE DI VACCINO: L’IMPORTANZA E LA NORMALITA’ – I vaccini ci hanno permesso di superare una situazione di estrema gravità quale quella in cui ci aveva spinto la pandemia di Covid-19 nel 2020. Avendoli però sviluppati in poco tempo, la loro somministrazione è stata programmata in due dosi a intervalli di tempo ravvicinati. L’introduzione […]

Leggi tutto