Danzare aiuta a rimanere giovani, migliorando l’equilibrio

Ballare regolarmente, come qualsiasi altra forma di attività fisica. può aiutare a invertire i segni dell’invecchiamento nel cervello e a ritardare la comparsa di malattie legate all’età, come Alzheimer.

Secondo un nuovo studio pubblicato sulla rivista ‘Frontiers in Human Neuroscience’, la danza, oltre ad essere efficace come esercizio fisico, aiuta anche a migliorare l’equilibrio e le informazioni sensomotorie, visive e vestibolari.

Questo equilibrio svolge un ruolo cruciale nella quotidianità. Se l’equilibrio non c’è, spesso esiste un importante fattore di rischio sanitario, con conseguenze sia sul cervello che anche sulla durata della vita.

Per lo studio, il team di ricerca ha reclutato dei volontari anziani, con un’età media di 68 anni, che hanno poi ricevuto un corso settimanale di diciotto mesi di apprendimento di danza o di formazione alla resistenza e flessibilità.

Mentre il gruppo con il tradizionale programma di allenamento fitness ha eseguito esercizi ripetuti, il gruppo di ballo ha appreso diversi generi di danza.

Entrambi i gruppi hanno mostrato un aumento dell’ippocampo, regione del cervello che è soggetta a un declino legato all’età, ma la danza ha portato ad una maggiore evoluzione comportamentale evidente in termini di miglioramento dell’equilibrio.

“L’esercizio fisico ha l’effetto benefico di rallentare o addirittura contrastare il declino della capacità mentale e fisica legato all’età”, ha detto il dottor Kathrin Rehfeld, autore principale dello studio, fatto nel German center for Neurodegenerative Diseases.

“In questo studio abbiamo trovato che i due diversi tipi di esercizi fisici (danza e resistenza) aumentano entrambi l’area del cervello che diminuisce con l’età. Ma, è solo ballando, che notevoli sono  cambiamenti comportamentali in termini di miglioramento dell’equilibrio”, ha spiegato l’esperto.

 

Lifestyle News Salute

Epilessia, la gravidanza non è più un tabù

Oltre il 90% delle Donne con Epilessia ha un esito felice della gravidanza. La Lega Italiana Contro l’Epilessia: “Questa condizione non è più motivo di rinunciare a diventare mamme” Storicamente, per le donne con Epilessia diventare mamme è un po’ più complesso. Un tasso di infertilità forse lievemente superiore alla media (ma su questo non […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute Tecnologia

Anziani e tecnologie: presentato un nuovo modello di cura e assistenza domiciliare

La pandemia ha accelerato l’implementazione delle tecnologie, coinvolgendo anche l’ambito medico. Resta ancora molto da fare, visto che esistono limiti tecnici e operativi che in alcuni casi relegano la telemedicina a un mero slogan. Ad essere penalizzati spesso sono gli anziani, ossia i soggetti con minore familiarità con le tecnologie, ma allo stesso tempo anche […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Disturbi del sonno: 1 italiano su 4 dorme male

In Italia ben 12 milioni di persone soffrono di disturbi del sonno: difficoltà di addormentamento, frequenti risvegli durante la notte, risvegli precoci la mattina e difficoltà di riprendere sonno. Secondo i recenti dati dell’Associazione Italiana per la Medicina del Sonno (AIMS), nel nostro Paese circa 1 adulto su 4 soffre di insonnia cronica o transitoria. […]

Leggi tutto
News IN DIES