La donna che vuole sempre fare sesso

Una donna statunitense di 23 anni desidera continuamente fare sesso, ma la sua costante eccitazione non è piacevole, anzi le provoca disagio e dolore.

Amanda McLaughlin, questo è il nome della donna, soffre di disturbo dell’eccitazione genitale persistente  o PGAD, una condizione che ha delle somiglianze con la sindrome della gamba inquieta e con quella da vescica iperattiva.

Colpita da indesiderata e persistente eccitazione genitale, che non è stranamente risolta dall’orgasmo o dalla masturbazione, la donna ha problemi a uscire e ad andare al lavoro.

Ha ammesso di dover chiedere al fidanzato di fare sesso per cercare di alleviare i suoi sintomi.

A differenza della sana eccitazione sessuale, generata dal contatto sessuale e dal desiderio, PGAD non va mai via. Così provoca dolore acuto alle gambe e a tutto il bacino.

Nella famiglia di Amanda, pensavano che la donna fosse una ninfomane perché era molto attiva sessualmente

Purtroppo non esiste ancora una cura per la malattia, che può anche provocare cefalea, vertigini , disturbi del sonno o anche problemi psicologici come depressione, ansia, attacchi di panico e disturbi ossessivi compulsivi.

Oggi Amanda prende circa 30 diversi tipi di medicinali per alleviare il dolore causato dalla sua condizione. Mette anche del ghiaccio sui suoi genitali per cercare di stare meglio. Ironia della sorte si chiama anche Amanda  nome che vuol dire “amabile”, “da amare”, “degna di essere amata”.

Lifestyle News Salute

Covid e cure domiciliari

L’aumento dei contagi nelle ultime settimane ha posto nuovamente tanti pazienti di fronte alle difficoltà di gestire l’infezione da SARS-CoV-2 a domicilio. I sintomi generalmente lievi che caratterizzano i pazienti vaccinati colpiti dalla variante Omicron hanno moltiplicato il numero dei soggetti a cui prestare attenzione, molti dei quali cercano la gestione migliore per la propria […]

Leggi tutto
Lifestyle Moda News

‘Giovani, ideate una calzatura spaziale’, Concorso internazionale per stilisti

Per il grande Stanley Kubrick lo spazio era un’odissea, per David Bowie una stranezza (remember “Space Oddity”), i Police si erano spinti a camminare sulla luna (“Walking on the moon”). Nello spazio sì, ma con quali scarpe? A rispondere alla domanda c’è il concorso internazionale per giovani creativi “Un Talento per la Scarpa”, promosso dalle […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Si può parlare di endometriosi a scuola

Una lezione interattiva e coinvolgente per avere maggiore consapevolezza del proprio corpo e informarsi sull’endometriosi, una malattia che colpisce molte donne (circa 3 milioni in Italia), talvolta fin dall’adolescenza, ma che è ancora difficile da diagnosticare. È il progetto “COMPREND-ENDO” dedicato alle ragazze della terza, quarta e quinta superiore delle scuole di tutta Italia dalle […]

Leggi tutto