A rischio l’udito con il paracetamolo o l’ibuprofene

Le donne che prendono il paracetamolo o l’ibuprofene, anche solo due volte a settimana, potrebbero danneggiare definitivamente il loro udito, secondo uno studio americano il quale ha trovato un’associazione fra l’uso a lungo termine di questi antidolorifici e la perdita dell’udito.

Precedenti studi avevano collegato l’aspirina, il paracetamolo e altri tipi di farmaci antinfiammatori non steroidei, come l’ibuprofene, con la perdita dell’udito. Ma l’aspirina non è stata collegata alla perdita dell’udito in questo studio. I ricercatori ritengono che questo potrebbe essere perché le persone tendono a utilizzare basse dosi di aspirina al giorno d’oggi.

Il legame tra paracetamolo e perdita dell’udito è stato trovato solo quando le donne avevano preso l’antidolorifico per sei anni o più. E le donne che avevano utilizzato il medicinale due volte a settimana per un anno o più avevano avuto un più alto rischio di perdita dell’udito rispetto a chi non aveva usato questo farmaco regolarmente.

È importante, dice lo studio, prendere antidolorifici solo quando è necessario o se consigliati dal medico, tenendo presente che non si deve superare la dose raccomandata.

Lo studio è stato effettuato dai ricercatori del Massachusetts Eye and Ear Infirmary, dell’Harvard Medical School, dell’Harvard TH Chan School of Public Health, del Vanderbilt University, and Brigham and Women’s Hospital, tutti negli Stati Uniti.

I risultati della ricerca sono stati descritti sull’American Journal of Epidemiology.

Per giungere alle loro conclusioni, i ricercatori hanno preso i dati di 55.850 donne coinvolte in uno studio iniziato nel 1976. Alle donne, di 44-69 all’inizio dello studio, è stato chiesto l’uso dell’antidolorifico ogni due anni.

Nel 2012, alle donne sono stati controllati eventuali problemi di udito e, in caso affermativo, è stato annotato il tempo dell’insorgenza dei problemi.

Delle 55.850 donne dello studio, 18.663 (il 33%) aveva registrato un certo livello di perdita dell’udito.

L’uso regolare di paracetamolo per sei anni è risultato legato a una maggiore probabilità del 9% di perdita dell’udito rispetto all’uso regolare del farmaco per meno di un anno.

Lifestyle News Salute

Epilessia, la gravidanza non è più un tabù

Oltre il 90% delle Donne con Epilessia ha un esito felice della gravidanza. La Lega Italiana Contro l’Epilessia: “Questa condizione non è più motivo di rinunciare a diventare mamme” Storicamente, per le donne con Epilessia diventare mamme è un po’ più complesso. Un tasso di infertilità forse lievemente superiore alla media (ma su questo non […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute Tecnologia

Anziani e tecnologie: presentato un nuovo modello di cura e assistenza domiciliare

La pandemia ha accelerato l’implementazione delle tecnologie, coinvolgendo anche l’ambito medico. Resta ancora molto da fare, visto che esistono limiti tecnici e operativi che in alcuni casi relegano la telemedicina a un mero slogan. Ad essere penalizzati spesso sono gli anziani, ossia i soggetti con minore familiarità con le tecnologie, ma allo stesso tempo anche […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Disturbi del sonno: 1 italiano su 4 dorme male

In Italia ben 12 milioni di persone soffrono di disturbi del sonno: difficoltà di addormentamento, frequenti risvegli durante la notte, risvegli precoci la mattina e difficoltà di riprendere sonno. Secondo i recenti dati dell’Associazione Italiana per la Medicina del Sonno (AIMS), nel nostro Paese circa 1 adulto su 4 soffre di insonnia cronica o transitoria. […]

Leggi tutto
News IN DIES