L’emicrania aumenta il rischio di ictus

Nuove ricerche hanno confermato che le donne sofferenti di emicrania hanno un aumentato rischio di ictus.

Gli studiosi dell’Università della Florida hanno condotto un lavoro di sei anni su 917 volontari, con età media di 58 anni, di cui uno su quattro di loro (224) aveva una storia di emicrania.

Entro la fine del periodo di monitoraggio, è emerso che le donne con una storia di emicrania avevano avuto l’83% più di probabilità di avere un evento cardiovascolare, con 2,33 maggiori probabilità di ictus, rispetto a quelle non sofferenti di emicrania.

I risultati del nuovo studio rafforzano l’associazione tra l’emicrania e l’ictus, rilevata in molti studi precedenti.

Gli scienziati non sanno quali siano i meccanismi che potrebbero essere alla base questa correlazione, ma hanno ipotizzato che la chiave stia nei vasi sanguigni, così come nell’infiammazione e nell’aumento della coagulazione del sangue.

Lo studio non ha esaminato il rischio negli uomini, ma le emicranie sono molto meno comuni in essi, ha detto Cecil Rambarat, medico dell’University of Florida Shands Hospital, a Gainesville, osservando che, purtroppo, “l’emicrania non è generalmente considerata un fattore di rischio per la malattia cardiovascolare”.

I risultati del nuovo studio sono stati presentati al meeting annuale della American Heart Association a New Orleans.

Un altro grande studio americano fatto dall’University of South Carolina, su circa 13.000 persone, aveva trovato l’associazione tra emicrania con aura e il rischio di ictus.

Lifestyle News Salute

Pandemia: l’Italia non è più in linea con l’obiettivo OMS di eliminare l’Epatite C

LA GIORNATA MONDIALE CONTRO LE EPATITI AL TEMPO DELLA PANDEMIA – Il prossimo 28 luglio, come ogni anno, si celebra la Giornata Mondiale delle Epatiti promossa dall’OMS. Un anniversario quest’anno reso più importante dalla trascuratezza che ha colpito queste patologie: pesa infatti l’attenzione riservata alla pandemia da Sars-Cov-2. L’esame delle notifiche pervenute al SEIEVA – […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

L’Italia non è più in linea con l’obiettivo OMS di eliminare l’Epatite C entro il 2030

Il prossimo 28 luglio, come ogni anno, si celebra la Giornata Mondiale delle Epatiti promossa dall’OMS. Un anniversario quest’anno reso più importante dalla trascuratezza che ha colpito queste patologie: pesa infatti l’attenzione riservata alla pandemia da Sars-Cov-2. L’esame delle notifiche pervenute al SEIEVA – il Sistema Epidemiologico Integrato delle Epatiti Virali Acute coordinato dall’ISS – […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Terza dose vaccino anti-Covid: “non è necessaria”

Recenti studi condotti dal CDC –Centers for Disease Control and Prevention e dall’ACIP – Advisory Committee on Immunization Practices sono stati analizzati dalla Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie (SIMG) che ne ha tratto un report in cui attesta che le dosi di vaccino (una o due a seconda del vaccino) attualmente […]

Leggi tutto
News IN DIES