Dormire sul lato sinistro migliora la salute

Il modo in cui ci si mette a dormire è molto importante per la salute, soprattutto se si hanno alcuni problemi o si è in gravidanza.

Gli esperti sostengono che dormire sul lato sinistro migliora la digestione perché consente un corretto movimento dei muscoli dello stomaco responsabili del processo. Aiuta anche a controllare il bruciore di stomaco e il reflusso gastroesofageo.

Il corpo, inoltre, viene drenato maggiormente perché il sistema linfatico funziona meglio. La milza filtra il sangue in modo migliore ed esegue una corretta funzione linfatica.

La respirazione avviene con maggiore facilità e si riduce il russare.

Anche l’Ayurveda, l’antica medicina tradizionale indiana consiglia di dormire sul lato sinistro, perché questa posizione facilita il drenaggio linfatico, migliora la circolazione del sangue verso il cuore e favorisce l’eliminazione delle tossine, permettendo una digestione corretta.

Uno studio britannico ha anche trovato che chi dorme sul fianco sinistro è più ottimista, forse perché sta meglio.

Lifestyle News Salute

Epilessia, la gravidanza non è più un tabù

Oltre il 90% delle Donne con Epilessia ha un esito felice della gravidanza. La Lega Italiana Contro l’Epilessia: “Questa condizione non è più motivo di rinunciare a diventare mamme” Storicamente, per le donne con Epilessia diventare mamme è un po’ più complesso. Un tasso di infertilità forse lievemente superiore alla media (ma su questo non […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute Tecnologia

Anziani e tecnologie: presentato un nuovo modello di cura e assistenza domiciliare

La pandemia ha accelerato l’implementazione delle tecnologie, coinvolgendo anche l’ambito medico. Resta ancora molto da fare, visto che esistono limiti tecnici e operativi che in alcuni casi relegano la telemedicina a un mero slogan. Ad essere penalizzati spesso sono gli anziani, ossia i soggetti con minore familiarità con le tecnologie, ma allo stesso tempo anche […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Disturbi del sonno: 1 italiano su 4 dorme male

In Italia ben 12 milioni di persone soffrono di disturbi del sonno: difficoltà di addormentamento, frequenti risvegli durante la notte, risvegli precoci la mattina e difficoltà di riprendere sonno. Secondo i recenti dati dell’Associazione Italiana per la Medicina del Sonno (AIMS), nel nostro Paese circa 1 adulto su 4 soffre di insonnia cronica o transitoria. […]

Leggi tutto
News IN DIES