Lo yogurt tiene lontana la depressione nelle donne

Poco yogurt intero al giorno può ridurre le probabilità di soffrire di depressione, specialmente nelle donne, secondo alcuni ricercatori della Spagna.

Uno studio condotto con più di 14.000 volontari ha concluso che la metà di un vasetto di yogurt per almeno sette volte alla settimana riduce il rischio di depressione, soprattutto nelle donne.

Gli yogurt a basso contenuto di grassi e gli yogurt con probiotici non sembra abbiano tali effetti, hanno scritto i ricercatori sulla rivista ‘Journal of Nutrition’.

Gli scienziati delle Università di Navarra e Las Palmas hanno fatto il loro studio, durato in media più di 9,3 anni, su 14 539 uomini e donne di mezza età, che avevano 37 anni di età, all’inizio della ricerca.

Durante lo studio, i volontari periodicamente hanno completato dei questionari sulla loro dieta e indicativi del loro stato mentale.

Entro la fine del periodo di monitoraggio, 727 dei volontari avevano sviluppato la depressione.

L’analisi dei dati, ha trovato che le donne che avevano mangiato ogni giorno almeno un vasetto di yogurt (125 grammi) avevano avuto il 34% meno probabilità di sviluppare la depressione. La stessa associazione non c’era stata negli uomini.

I ricercatori non sanno esattamente come lo yogurt potrebbe proteggere dalla depressione, ma gli studi precedenti avevano dimostrato che l’equilibrio dei batteri nel colon (flora microbica o microbioma intestinale) gioca un ruolo importante nella regolazione dell’umore e lo yogurt è un alimento che influisce favorevolmente sulla flora intestinale.

Ulteriori studi sono necessari per chiarire l’associazione yogurt-depressione.

Lifestyle News Salute

Oltre 20 milioni di bambini nei paesi ricchi hanno livelli elevati di piombo nel sangue

Secondo l’ultima Report Card pubblicata ieri dal Centro di Ricerca UNICEF Innocenti, la maggior parte dei Paesi ricchi sta creando condizioni malsane, pericolose e nocive per i bambini di tutto il mondo. La Innocenti Report Card 17: “Luoghi e Spazi – Ambiente e benessere dei bambini” mette a confronto i risultati ottenuti da 39 Paesi […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Dopo la pandemia, prioritario riportare gli anziani a una vita sociale attiva

Dopo due anni di chiusure, gli ultimi mesi hanno visto una completa riapertura delle attività lavorative, scolastiche, sociali. Un processo che ha permesso alla popolazione di riprendere le normali attività, ma che spesso ha tenuto ai margini la popolazione anziana, caratterizzata da meno stimoli in tal senso e maggiormente preoccupata dai possibili effetti di un […]

Leggi tutto
Lifestyle News

I cittadini europei si rimettono in movimento

I cittadini europei si rimettono in movimento con l’XI edizione di Move Week, settimana per promuovere l’attività fisica e lo sport attraverso centinaia di eventi nei 38 Paesi coinvolti, dal 22 al 29 maggio. La settimana europea è promossa da Isca-International Sport and Culture Association, di cui Uisp è membro e capofila in Italia, con […]

Leggi tutto