Malattia di Parkinson in aumento negli uomini da 30 anni

Un nuovo studio ha trovato che l’incidenza della malattia di Parkinson è aumentata tra il 1976 e il 2005, ed è più che raddoppiata negli uomini più anziani durante questo periodo di tempo.

Gli autori dello studio della Mayo Clinic, Rochester, in Minnesota, ritengono che l’aumento sia conseguenza del fumo, dello stile di vita e dei cambiamenti ambientali.

Per lo studio, i cui risultati sono stati pubblicati su JAMA Neurology, i ricercatori della Mayo Clinic hanno analizzato i dati di 906 persone con parkinsonismo, esordito tra il 1° gennaio 1976 e il 31 dicembre 2005. I tassi di incidenza sono rimasti stabili nelle donne durante questo lasso di tempo di 30 anni, ma sono aumentati negli uomini da 38,8 a 56,0 casi su 100.000 persone ogni anno.

L’analisi ha mostrato un aumento significativo nei tassi di incidenza per gli uomini, ma non per le donne, in particolare nei maschi di 70 anni o più.

Questa è la prima prova che uno studio ha mostrato una tendenza all’aumento dell’incidenza del morbo di Parkinson, una ulteriore conferma è necessaria, ha detto Honglei Chen del National Institute of Environmental Health Sciences a Triangle Park, in North Carolina, che ha scritto un editoriale di accompagnamento dell’articolo con cui sono stati presentati i risultati del lavoro.

La malattia di Parkinson richiede decenni per svilupparsi, quindi può essere difficile identificare i motivi della tendenza e una serie di fattori possono giocare un ruolo, ha aggiunto Chen.

Lifestyle News Salute

Covid e HIV, gli anticorpi monoclonali potranno eradicare il virus

ICAR fa 13! Si sta concludendo la 13a edizione del Congresso ICAR – Italian Conference on AIDS and Antiviral Research, punto di riferimento per la comunità scientifica in tema di HIV-AIDS, Epatiti, Infezioni Sessualmente Trasmissibili e virali. ICAR è organizzato sotto l’egida della SIMIT, Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali, di tutte le maggiori […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Giornata nazionale dell’andrologia: il 50% dei giovani ha rapporti sessuali non protetti

Da un’indagine condotta su 10.000 adolescenti nell’ultimo anno è emerso che il 30% ha riportato un consumo eccessivo di fumo o alcool e circa il 50% l’uso di sostanze illecite o rapporti sessuali non protetti   Il 21 ottobre 2021 è stata la prima giornata nazionale dell’andrologia promossa dalla società italiana di andrologia e medicina […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Occorre impegnarsi di nuovo contro l’HIV dopo l’emergenza Covid-19

Dal 21 al 23 ottobre al Palazzo dei Congressi di Riccione la 13a edizione di ICAR – Italian Conference on AIDS and Antiviral Research: oltre ad approfondite sessioni scientifiche, vi saranno premi a giovani eccellenze della ricerca italiana, il concorso artistico per le scuole RaccontART, test rapidi per HIV e HCV in Piazza Occorre impegnarsi […]

Leggi tutto