Vuoi ricordare meglio? Bevi un tè alla menta

Se si vuole stimolare la memoria un po’ di menta può far bene, secondo un nuovo studio. Al contrario, per rilassare la mente, bisogna bere camomilla e annusare lavanda, secondo gli esperti della Northumbria University che hanno condotto uno studio presentato alla Conferenza annuale della British Psychological Society (BPS 2016).

I ricercatori hanno esaminato gli effetti di varie bevande su 180 volontari che avevano compilato dei questionari di valutazione sul loro stato d’animo.

Venti minuti dopo aver bevuto, i volontari sono stati sottoposti a dei test di memoria e sulle capacità cognitive, e poi hanno riempito di nuovo i questionari sull’umore.

I ricercatori hanno trovato coloro che avevano bevuto un tè alla menta mostravano un miglioramento nella memoria a lungo termine e nella concentrazione.

Invece chi aveva bevuto camomilla aveva rallentato la sua memoria e la velocità di pensiero.

“L’azione diametralmente opposta di queste erbe è coerente con le proprietà tradizionalmente attribuite a loro”, hanno detto i ricercatori, aggiungendo che l’uso di bevande alle erbe può fornire importanti benefici nei casi che richiedono acume e memoria, come ad esempio quando gli studenti devono iniziare gli  esami scolastici.  

Lifestyle News Salute

India: il COVID-19 ha reso i bambini ansiosi

Durante la pandemia da COVID-19, i bambini di tutta l’India hanno avuto problemi a dormire e hanno dovuto affrontare un aumento dei casi di violenza domestica. Un numero maggiore di loro è stato costretto a lavorare. È quanto emerge da uno studio condotto da Save the Children, l’Organizzazione da oltre 100 anni lotta per salvare […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Porpora trombotica: la diagnosi può arrivare in ritardo

La porpora trombotica trombocitopenica (TTP) non è solo una patologia dal nome difficile, ma è anche ultra-rara: l’incidenza della sua forma acquisita (aTTP), di origine autoimmune, che corrisponde al 95% dei casi totali, è di circa 1,2 – 6 casi per milione di persone per anno e nel nostro Paese si stima che si verifichino […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

L’impatto della pandemia da COVID-19 sulle relazioni di coppia

Una ricerca condotta dal Dipartimento di Psicologia dell’Università di Torino e pubblicata sulla rivista scientifica internazionale Journal of Affective Disorders ha indagato l’impatto della pandemia da COVID-19 sulle relazioni di coppia e benessere psicologico degli italiani. Uno studio condotto dalle ricercatrici A. Romeo, A. Benfante e M. Di Tella del gruppo “ReMind the Body” del […]

Leggi tutto