La strana anomalia dei ‘bambini solari’

Tre bambini che abitano in un villaggio del Balochistan soffrono di una malattia misteriosa, hanno i corpi sincronizzati con il movimento del sole.

Essi hanno energia solo quando è giorno e per questo sono detti ‘solar kids’, bambini a ‘energia solare’, dai residenti di Mian Kundi, il villaggio in cui abitano, che dista circa 15 chilometri da Quetta,

i piccoli hanno uno, nove e tredici anni e sono costretti al silenzio quando cala il sole, mentre attendono con ansia di tornare di nuovo alla vita il giorno successivo.

A 4, si alzano con i primi raggi di sole, pieni di energia e di vita. Come il sole inizia a tramontare, la loro forza diminuisce e i bambini diventano piano piano completamente paralizzati.

Secondo il Pakistan Institute of Medical Sciences (Pims) il loro è il primo caso di questo genere in tutto il mondo.

Figli di Hashim, una guardia di sicurezza dell’Università di Quetta e contadino nel tempo libero, i bambini sono nati così. Non hanno un’anomalia che è insorta più tardi nella vita.

Quando gli abitanti del villaggio hanno sentito parlare di loro, si sono stupiti e hanno ribattezzato i piccoli ‘bambini solari’.

Ma non tutti i suoi figli sono così. Hashim, sposato con una sua cugina di primo grado, ha altri tre figli, due ragazze e un ragazzo, che non hanno questa anomalia.

I ‘bambini solari’ quando uno li osserva da vicino, nelle attività quotidiane appaiono normali. Si svegliano presto, a volte prima dell’alba e sono energici.

Dopo essere andati a scuola, giocano a cricket con i loro amici e trascorrono il tempo con i loro fratelli. Quando possono, aiutano il padre con il bestiame, le  pecore e le capre.

“Siamo fortunati, la loro malattia non è peggiorata con il tempo”, ha detto Hashim ai giornali in lingua inglese, aggiungendo che i ragazzi devono tenere d’occhio i movimenti del sole e che sono abituati a completare le attività in tempo per andare a letto al tramonto.

In caso di spesse nuvole o di pioggia la loro situazione non cambia, con il sole, visibile o no, essi iniziano a spegnersi la sera.

Casa Lifestyle News Tecnologia

Come abiteremo nelle nostre case in futuro?

Come abiteremo nelle nostre case in futuro? Come saranno progettate e che ruolo svolgerà la tecnologia digitale? Queste domande sono alla base di Tomorrow Living, un progetto di ricerca sul futuro dell’abitare trasformato dalla tecnologia, condotto dal Huawei Milan Aesthetic Research Center e curato da Robert Thiemann, direttore di Frame magazine. Per trovare risposte abbiamo […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Long Covid: la metà dei pazienti ha sintomi due anni dopo l’infezione

Dopo due anni di pandemia abbiamo imparato a convivere con il Covid-19, ma oggi sappiamo di più sugli effetti a lungo termine. Secondo il più lungo studio di follow-up fino effettuato pubblicato sul Lancet Respiratory Medicine, la metà dei pazienti che sono stati ricoverati in ospedale ha ancora almeno un sintomo due anni dopo l’infezione […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Allergie primaverili, quanto incidono sugli occhi?

Con l’’arrivo del caldo e della bella stagione arrivano anche le allergie primaverili; questo periodo dell’anno è infatti quello con la maggior produzione di pollini da parte delle piante, che si concentrano nell’aria e possono far nascere le temute reazioni allergiche. Anche se in generale si parla di allergie primaverili questo termine di solito si […]

Leggi tutto