Il gene che fa sembrare più giovani

Sembrare più vecchi rispetto alla propria età potrebbe essere spiegato in parte da una variazione genetica, secondo uno studio che per la prima volta ha stabilito un collegamento tra la percezione dell’invecchiamento e un gene specifico.

“Per la prima volta, abbiamo scoperto un gene che spiega in parte perché alcune persone sembrano più grandi, mentre altre appaiono più giovani della loro età”, ha detto Manfred Kayser, dell’Università Erasmus di Rotterdam, nei Paesi Bassi.

Questo gene, chiamato “MC1R”, già ben noto per la produzione dei capelli rossi e di una carnagione chiara, a volte, ha una variazione che fa sembrare una persona più giovane di due anni, in media, secondo lo studio i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista scientifica ‘Current Biology’.

Studi precedenti avevano dimostrato che la percezione dell’età è influenzata da una combinazione di fattori genetici e ambientali, hanno detto i ricercatori. Inoltre, l’età apparente di qualcuno può anche riflettere la salute e l’aspettativa di vita.

Per questo studio, i ricercatori hanno analizzato il genoma di oltre 2.700 olandesi.

Hanno concluso che il gene MC1R è più fortemente legato alla percezione dell’età della faccia. La cosa è stata confermata da altri due studi europei.

Il collegamento tra la variante genetica e l’età percepita non è influenzato dal sesso, dalla carnagione o dai danni da esposizione al sole, hanno specificato gli scienziati.

Oltre al ruolo giocato nel colore dei capelli e nella carnagione, il gene MC1R è anche conosciuto perché svolge un ruolo in altri processi biologici come l’infiammazione e la riparazione del DNA.

La variazione di questo gene, comunque, è un fattore tra i tanti che hanno un’influenza sull’età apparente di una persona.

Lifestyle News Salute

Covid e influenza, fondamentali le vaccinazioni dei più fragili

DAL MINISTERO PARTE L’APPELLO PER LE VACCINAZIONI – Per il prossimo inverno si presagiscono una nuova ondata della pandemia e un ritorno violento dell’influenza. Le vaccinazioni saranno quindi determinanti, specialmente tra i soggetti fragili e gli anziani, maggiormente esposti alle infezioni, per evitare decessi e forme gravi di malattia. Questo l’appello che parte dal Ministero […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute Tecnologia

Cuore: un paziente su due non segue correttamente le cure prescritte

Il 29 settembre si celebra la Giornata Mondiale per il Cuore, promossa dalla World Heart Federation, con l’obiettivo di informare sul ruolo della prevenzione delle patologie cardiovascolari. Il tema della campagna 2022 è “Use heart to every heart” e vuole richiamare l’attenzione sull’importanza di sfruttare i vantaggi della tecnologia per migliorare l’aderenza terapeutica a livello […]

Leggi tutto
Cultura e Società Lifestyle News Notizie Salute

Come ridurre le liste d’attesa e rendere omogeneo il Servizio sanitario

La salute rappresenta l’elemento cardine dell’agenda politica delle elezioni del 25 settembre, quando l’Italia sarà chiamata alle urne per decidere il nuovo Parlamento. Ma dopo due anni e mezzo di pandemia, qual è l’importanza che le forze politiche danno alla nostra sanità? Quali strategie intendono mettere in campo per ridurre le liste d’attesa e rendere […]

Leggi tutto