L’FBI sblocca l’iPhone dei terroristi di San Bernardino senza Apple

L’FBI ha svelato di essere riuscito a sbloccare l’iPhone appartenuto a uno dei terroristi che hanno compiuto una sparatoria a San Bernardino, lo scorso dicembre, e che ha accantonato la richiesta fatta ad Apple di decifrare il codice.

“La nostra decisione di porre fine alla nostra richiesta legale è basata unicamente sul fatto che abbiamo ottenuto l’assistenza di terzi, i quali potrebbero sbloccare il telefono senza mettere in pericolo le informazioni contenute nel dispositivo”, ha fatto sapere l’ufficio del procuratore, in una dichiarazione, spiegando che gli agenti dell’FBI, ora, stanno esaminando le informazioni..

“Abbiamo cercato di costringere Apple a sbloccare il telefono per adempiere all’impegno che abbiamo preso nei confronti delle vittime della sparatoria di San Bernardino che non riposeranno in pace fino a quando non avremo informazioni complete e dettagliate relative all’attacco”, dice la dichiarazione.

Apple si era opposta all’FBI rifiutandosi di sbloccare il telefono, perché questo avrebbe minacciato la privacy dei suoi clienti.

Ora, l’FBI ha prodotto una richiesta formale di rinuncia alla causa legale contro Apple.

Le speranze degli investigatori sono quelle di avere informazioni più dettagliate sulla pianificazione dell’attacco che si è verificato scorso 2 dicembre a San Bernardino, in California, in cui furono uccise 14 persone in un centro per disabili.

Cultura e Società News Tecnologia

Acqua minerale delle Piccoli Dolomiti nel brick in cartone ecosostenibile

Nel nuovo anno ormai alle porte tante grandi imprese tornano al lavoro in ufficio, riducendo lo smart working. Milioni di italiani recuperano le abitudini di qualche anno fa anche se nel frattempo sono molto cambiate. Durante questi lunghi mesi gli italiani hanno infatti dato maggiore importanza ad una sana alimentazione, alla cura della propria salute […]

Leggi tutto
Cultura e Società News Tecnologia

5 idee di upcycling creativo per riutilizzare gli oggetti che non servono più

Refurbed, il marketplace online per l’elettronica completamente ricondizionata, ha individuato una serie di buone pratiche di riutilizzo che possono contribuire al risparmio energetico e alla tutela dell’ambiente, incentivando il riciclo di oggetti di uso quotidiano. I protagonisti assoluti del riutilizzo sono certamente i capi di abbigliamento che, con la versatilità e durevolezza dei loro materiali, […]

Leggi tutto
News Tecnologia

L’elettronica “regina” del Black Friday 2021

Terminato il mese di novembre, si possono tirare le somme di un periodo, il “Black Month”, caratterizzato da promozioni e offerte culminate nel lungo weekend del Black Friday e Cyber Monday, rispettivamente lo scorso 26 e 30 novembre. In termini di intenzioni di acquisto, gli italiani che hanno scelto il “venerdì nero” per effettuare i […]

Leggi tutto