Gli Obama a Buenos Aires ballano il tango

Barack e Michelle Obama in visita a Buenos Aires, in Argentina, sono stati incoraggiati a ballare il tango. In una cena che si è svolta nel Salone degli Scudi del Centro culturale Kirchner, alla luce delle candele e davanti a tavoli ornati con centri di rose bianche, è stato previsto, come è usuale nella capitale del Paese, uno spettacolo di tango.

Dopo un paio di balli, la ballerina ha invitato in pista il Presidente Obama e il ballerino ha fatto lo stesso con la first lady, Michelle. La coppia presidenziale Usa ha ballato a ritmo di tango per pochi secondi, tra gli applausi dei partecipanti alla cena.

“Dobbiamo superare i vecchi rancori tra Stati Uniti e l’America Latina e guardare verso il futuro”, ha detto, in un brindisi, nell’incontro con gli Obama, Mauricio Macri, aggiungendo che Washington non deve aspettarsi da Buenos Aires “scontri infondati”.

A sua volta, Obama ha detto che la sua visita in Argentina intende, tra le altre cose, “celebrare un’era nuova e molto diversa” con il continente, osservando che sia lui che Macri tentano di “vivere all’altezza” di un “singolare argentino”, papa Francesco.

Poco prima, Obama era stato accolto dal presidente argentino, Mauricio Macri, nella Casa Rosada, sede della presidenza, davanti alla Plaza de Mayo, centro di Buenos Aires.

Il Presidente Usa ha promesso agli argentini la ricostruzione della verità sulle relazioni tra gli Usa e la dittatura militare.

(Foto Ap, EFE tra le fonti)

News Notizie

Natale, Mission Bambini: al fianco dei bimbi fragili delle periferie

Per i bambini che vivono nei contesti disagiati delle periferie delle principali città italiane, il Natale non è sempre un momento di spensieratezza, ma con i regali solidali di Mission Bambini si può donare a questi bambini la possibilità concreta di sperare in un futuro migliore. Le donazioni raccolte con i regali solidali serviranno infatti […]

Leggi tutto
Cultura e Società News Notizie

Aviaria in Italia: abbattuti milioni di capi

Sono milioni gli animali finora abbattuti per contenere l’influenza aviaria ad alta patogenicità che da oltre un mese si sta diffondendo in Italia infettando tacchini, quaglie, polli e galline all’interno di allevamenti intensivi di Lazio, Emilia-Romagna, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia. L’influenza aviaria diffusasi a partire da ottobre 2021 negli allevamenti italiani sta condannando […]

Leggi tutto
News Notizie

Rinnovabili: la risposta alla crisi energetica

A cura di Jennifer Boscardin-Ching, Client Portfolio Manager del fondo Pictet-Clean Energy di Pictet Asset Management Nelle scorse settimane i leader mondiali si sono riuniti alla conferenza COP26 di Glasgow al fine di stabilire i prossimi passi per l’azzeramento delle emissioni nette globali di gas serra entro il 2050. Nel frattempo, però, la carenza di […]

Leggi tutto