India: meteorite ha ucciso una persona

Alcuni scienziati indiani stanno indagando sulla morte di un uomo che, secondo le autorità locali, è stato ucciso dalla caduta di un meteorite.

La morte, se confermata, sarebbe la prima di questo genere.

Il meteorite è caduto sabato nello Stato del Tamil Nadu, nel sud del Paese, su un’istituzione scolastica privata e ha ucciso l’autista di un autobus che si trovava lì.

Tre altre persone sarebbero state ferite dalla caduta di questo meteorite, il cui impatto ha provocato un grande cratere nel terreno e ha fatto tremare le finestre di un edificio vicino.

Si tratta di una pietra bluastra di 11 grammi, secondo il Times of India. Adesso sul sasso verranno effettuati dei test per confermare che si tratti di qualcosa di origine extraterrestre.

Secondo un assistente di laboratorio dell’Istituto indiano di astrofisica a Bangalore, la pietra potrebbe effettivamente essere un meteorite, ma ulteriori test devono essere effettuati per confermarlo. Egli dice che l’oggetto in questione potrebbe anche essere un razzo o un detrito spaziale delle missioni umane.

“La maggior parte dei meteoriti non raggiunge mai la superficie della terra si disintegrano nell’atmosfera,” ha spiegato all’agenzia di stampa Afp.

Se si tratterà davvero di un meteorite, questo sarà il primo caso al mondo di un uomo ucciso in questo modo.

Si conosce un solo altro caso di persona colpita da un meteorite, quello di Ann Elizabeth Hodges un americano che fu colpito nel 1954, ma sopravvisse e fu solo ferito.

Lifestyle News Salute Scienza

Eutanasia, nuova Lettera di “Mario” all’Asur e al Min.Speranza

Dopo aver ottenuto il parere favorevole del Comitato Etico sulla presenza dei 4 requisiti per l’accesso al suicidio assistito, Mario, 43 anni, malato tetraplegico marchigiano, nei giorni scorsi tramite i suoi legali dell’Associazione Luca Coscioni ha diffidato nuovamente la Asur (Azienda Sanitaria Unica Regionale) Marche, perché inadempiente in merito all’ordine emesso dal Tribunale di Ancona […]

Leggi tutto
News Scienza

Basta violenze sui cavalli, l’appello di Eurogroup for Animals

Una nuova indagine condotta da Animal Welfare Foundation sulle cosiddette fattorie del sangue in Islanda denuncia una serie di violazioni del benessere animale all’interno di 100 stabilimenti su 5.000 cavalli islandesi. Gli investigatori hanno scoperto violazioni del benessere degli animali in contrasto con tutte le dichiarazioni rilasciate dalle aziende farmaceutiche, dagli allevatori e dalle autorità […]

Leggi tutto
News Notizie

Natale, Mission Bambini: al fianco dei bimbi fragili delle periferie

Per i bambini che vivono nei contesti disagiati delle periferie delle principali città italiane, il Natale non è sempre un momento di spensieratezza, ma con i regali solidali di Mission Bambini si può donare a questi bambini la possibilità concreta di sperare in un futuro migliore. Le donazioni raccolte con i regali solidali serviranno infatti […]

Leggi tutto