Il fondatore di Facebook è il sesto uomo più ricco del pianeta

Il CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, continua a crescere finanziariamente ed è diventato il sesto uomo più ricco del pianeta, secondo Bloomberg.

L’uomo, 31 anni, è il più giovane della top ten stilata sui più ricchi del mondo, con un patrimonio stimato di circa 47 miliardi di dollari.

Ma, Zuckerberg, con sua moglie Chan, ha promesso lo scorso anno che darà il 99 per cento delle azioni di Facebook in beneficenza, per promuovere l’educazione e l’assistenza sanitaria.

Solo cinque persone vengono prima del CEO di Facebook nella classifica di Boomberg: Bill Gates, Amancio Ortega, Warren Buffett, Jeff Bezos e Carlos Slim,

Zuckerberg, è anche uno dei sette miliardari, tra le prime 100 persone più ricche del mondo, che ha avuto un aumento di ricchezza, quest’anno.

Da notare, che Bill Gates, Carlos Slim, Amancio Ortega, Warren Buffett e Jeff Bezos hanno tutti perso almeno 3 miliardi di dollari.

Il fondatore di Facebook, che è stato in congedo per paternità da novembre, è tornato a lavorare lunedì.

News Notizie

Menzione dell’America in un’opera inedita medievale

Una clamorosa menzione di una terra situata al di là dell’Atlantico è stata individuata in un’opera inedita medievale, scritta dal domenicano Galvano Fiamma intorno al 1340: la scoperta è nata all’interno di un progetto didattico della Statale di Milano, cui hanno collaborato numerosi studenti di Lettere, ed è stata pubblicata sulla rivista statunitense Terrae incognitae, […]

Leggi tutto
News Notizie

Milano: inaugurato B.U.M. – Bruzzano Urban Market

E’ stato inaugurato B.U.M. – Bruzzano Urban Market: un mercato urbano, un rinnovato luogo di condivisione per abitare la “città dei 15 minuti” che sarà aperto ogni sabato dalle 14.00 alle 18.00 fino al prossimo 27 novembre. BUM fa parte di “InOltre. Sharing the city”, il progetto del Gruppo Unipol nato per valorizzare i comparti […]

Leggi tutto
News Notizie

La cosmetica in farmacia torna a crescere

Se con l’emergenza sanitaria si è verificato un calo delle vendite dei prodotti cosmetici e un cambiamento nelle scelte del consumatori, il mercato sta tornando a crescere e le previsioni indicano un ritorno ai livelli pre-Covid già dall’anno prossimo. E’ quanto si evince dai dati presentati a Cosmofarma ReAzione (in corso dal 9 al 12 […]

Leggi tutto