Attraversata la barriera encefalica, portata la chemio al cervello

Gli scienziati del Sunnybrook, in Canada, hanno messo a punto un ultrasuono non invasivo capace di infrangere la barriera emato – encefalica e portare la chemioterapia nel tumore al cervello.

Finora non era possibile curare certi tumori cerebrali perché non era possibile far arrivare all’organo i medicinali.

Ogni persona ha una barriera protettiva che normalmente limita il passaggio di sostanze dal flusso sanguigno al cervello proteggendolo dalle sostanze chimiche tossiche.

Ora, i ricercatori del Sunnybrook Health Sciences Centre hanno trovato il modo per aprire temporaneamente questa barriera portando la chemioterapia direttamente al tumore del cervello.

Il team di ricerca ha infuso un farmaco chemioterapico, quindi minuscole e microscopiche bolle, nella circolazione sanguigna di un paziente con un tumore cerebrale maligno.

Le microbolle sono più piccole dei globuli rossi e passano in modo innocuo attraverso la circolazione.

I ricercatori hanno usato una Risonanza Magnetica per Imaging (MRI) basata su ultrasuoni a bassa intensità per portare i farmaci nei vasi sanguigni di destinazione, nell’area vicina al tumore. Le onde, ripetute, hanno compresso ed espanso le microbolle, facendole vibrare e allentando le giunzioni della barriera encefalica.

Una volta che la barriera era stata aperta, la chemioterapia l’ha attraversata ed è stato depositato il farmaco nelle aree malate.

La tecnica offre speranza anche contro certe altre malattie come la demenza, l’epilessia e il Parkinson.

L’esperimento canadese ha coinvolto fino a 10 partecipanti che avrebbero dovuto sottoporsi alla neurochirurgia tradizionale per rimuovere il loro tumore al cervello.

Cultura e Società Lifestyle News Salute Scuola Tecnologia

Aria Pulita in Classe: quali soluzioni?

La scarsa qualità dell’aria nelle aule scolastiche influisce sul benessere di alunni e docenti, incide sul grado di apprendimento e può compromettere la salute. Il ricambio dell’aria può essere lasciato all’intuizione? Come misurare la salubrità dell’aria? Quali soluzioni per migliorala? Sono alcune delle domande che troveranno risposta il 2 dicembre (ore 16.00-17:15) nel webinar “Aria […]

Leggi tutto
Lifestyle News

“Desideri” i nuovi biscotti ispirati all’ultimo re dei longobardi

Si chiamano “Desideri” e sono i nuovi biscotti bresciani ispirati all’ultimo re dei longobardi, Desiderio. Un omaggio a questa civiltà proposto per celebrare il Decennale del riconoscimento Unesco del sito seriale “Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.)”, dall’Associazione Colli dei Longobardi Strada del Vino e dei Sapori. Subito accolta favorevolmente dall’Associazione Italia […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Influenza: superato il livello epidemico, picco previsto per la fine dell’anno

QUARTA ONDATA DI COVID E UN’INFLUENZA STAGIONALE “ANOMALA” – Anche in Italia siamo ormai di fatto entrati nella quarta fase di crescita dei contagi di Covid-19. Una situazione che preoccupa i decisori politici e le autorità sanitarie, visto anche quanto sta avvenendo in altri Paesi europei. Questa nuova ondata sopraggiunge in un momento in cui […]

Leggi tutto