Via l’obbligo di esporre il tagliando dell’assicurazione

Da domenica 18 ottobre non è più obbligatorio esporre il tagliando dell’assicurazione sul parabrezza della propria automobile, anche se bisogna comunque portare in macchina il contratto assicurativo.

Con questo documento gli automobilisti possono dimostrare di avere ottemperato all’obbligo di assicurazione, esibendo l’attestazione dell’avvenuta stipula del contratto, e il pezzo di carta puo essere utilizzato subito in caso di incidenti.

Le Forze dell’Ordine, tuttavia, possono verificare in pochi secondi se il numero di targa è presente nella banca dati dei veicoli assicurati, istituita presso la Motorizzazione Civile, e sanzionare gli evasori. A breve, la verifica potra avvenire anche attraverso i dispositivi di rilevazione a distanza come Autovelox, Tutor, Telepass e telecamere Ztl.

La Direzione generale per la Motorizzazione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha creato una banca dati con le informazioni sulla copertura assicurativa dei veicoli, che consente il controllo dell avvenuta stipula del contratto assicurativo.

L`IVASS (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni) dice che l`obiettivo della dematerializzazione del contrassegno “è principalmente quello di contrastare il fenomeno dell’evasione dell’obbligo assicurativo, anche al fine di promuovere significative riduzioni dei premi di assicurazione”.

mare
News Notizie

Cambiamenti climatici: la Francia non ha mantenuto gli impegni

La Francia non ha mantenuto i propri impegni per la lotta ai cambiamenti climatici emettendo tra il 2015 e il 2018 15 milioni di tonnellate di gas serra in eccesso, deve ora rimediare entro la fine del 2022 prendendo tutte le misure necessarie. Lo ha deciso il tribunale amministrativo di Parigi nella sentenza dell’”Affaire du […]

Leggi tutto
News Notizie

Milano capitale del vetro per quattro giorni

La VISION Milan Glass Week, l’evento “fuori fiera” organizzato dal 5 all’8 ottobre in contemporanea con il salone VITRUM, ha centrato l’obiettivo di presentare l’eccellenza dell’industria italiana del vetro alla città attirando più di 10.000 visitatori complessivi, che con più di 45 eventi in 4 giorni hanno potutoconoscere meglio una filiera unita e dinamica, nonché […]

Leggi tutto
News Notizie

Giornata Internazionale per la riduzione del rischio dei disastri naturali, il ruolo dei volontari

Terremoti, alluvioni ed emergenze, sono questi i contesti in cui opera il Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta – CISOM, fornendo supporto in ambito medico sanitario e logistico, per mettere in sicurezza più vite possibili. In occasione della Giornata Internazionale per la riduzione del rischio dei disastri naturali (13 ottobre), il CISOM racconta il […]

Leggi tutto