Corriere della Sera condannato. Cristina dona i soldi ricevuti

La presidente dell’Argentina Cristina Fernández de Kirchner ha donato all’ospedale dei bambini Sor María Ludovica, di La Plata, gli oltre 40.000 euro avuti dopo la sentenza intentata contro il quotidiano il ‘Corriere della Sera’.

Il giornale aveva pubblicato nel 2008 un testo dove diceva che la Presidente, in occasione del vertice sulla fame organizzato dalla FAO, aveva comprato anelli, orologi e bracciali del famoso designer Gianni Bulgari, per un valore superiore a 140.000 euro.

Secondo l’articolo di Maria Egizia Fiaschetti, intitolato “Fame e dolce vita”, la Presidente argentina aveva anche acquistato biancheria Pratesi, nello storico negozio tessile italiano.

L’8 ottobre scorso, la Corte d’appello di Roma ha accolto nella sua interezza la sentenza di primo grado che nel 2013 aveva condannato il Direttore del ‘Corriere della Sera’, Paolo Mieli e la giornalista che aveva scritto l’articolo con le false accuse contro Cristina Fernández de Kirchner, per “diffamazione con cattiveria”, dato che i soggetti erano pienamente consapevoli che il contenuto dell’articolo era falso e calunnioso, dopo una richiesta di smentita formulata dal Capo di stato argentino.

La Kirchner a sua difesa aveva documentato tutto quello che aveva fatto in quel giorno e mezzo che era stata a Roma, dimostrando che era impossibile che avesse fatto quello che aveva scritto il ‘Corriere della Sera’.

News Notizie

Violenza domestica e festività: un nuovo disegno di legge

Nei primi giorni di dicembre, 6 ministre italiane, Elena Bonetti alle Pari Opportunità, Luciana Lamorgese all’Interno, Marta Cartabia alla Giustizia, Mara Carfagna per il Sud, Maria Stella Gelmini agli Affari regionali e alle autonomie ed Erika Stefani alla Disabilità, hanno presentato un disegno di legge per rendere più efficace la lotta alla violenza domestica. Lo […]

Leggi tutto
senzatetto
News Notizie

Piano Freddo per portare soccorso a senza fissa dimora

Con l’inverno e l’irrigidirsi delle temperature scatta il Piano Freddo del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta – CISOM, per portare soccorso a senza fissa dimora e persone che vivono in condizioni di fragilità. Secondo l’ultima fotografia scattata dall’Istat nel 2014, in Italia sarebbero oltre 50.700 le persone senza fissa dimora, ma è lo […]

Leggi tutto
News Notizie

Italia, missioni militari: il 64 per cento della spesa è destinato alla difesa di fonti fossili

Un rapporto di Greenpeace Italia appena reso pubblico rivela che circa il 64 per cento della spesa italiana per le missioni militari è destinato a operazioni collegate alla difesa di fonti fossili, per un totale di quasi 800 milioni di euro spesi nel solo 2021 e ben 2,4 miliardi di euro negli ultimi quattro anni. […]

Leggi tutto