I bambini nati in estate hanno migliore salute

Alcuni scienziati britannici hanno scoperto che chi nasce nei mesi estivi ha maggiori probabilità di crescere sano.

Vari studi avevano già dimostrato che gli individui in buona salute quasi sempre erano persone nate in estate.

Sono in buona salute soprattutto le bambine nate in estate, secondo i ricercatori dell’Università di Cambridge (Regno Unito), che hanno fatto lo studio, descritto sulla rivista Heliyon.

La ricerca fatta su 450.000 inglesi ha mostrato che i bambini nati in giugno, luglio e agosto erano più grandi e pesanti una volta adulti.

Dallo studio è emerso anche che le ragazze nate in estate cominciavano la pubertà più tardi rispetto alle altre.

La pubertà non precoce è sinonimo di migliore protezione contro le malattie cardiovascolari e il cancro.

Il mese di nascita sarebbe tuttavia ininfluente sull’indice di massa corporea.

Ad influire sulla buona salute di questi individui nati in estate, secondo gli autori dello studio, può essere la vitamina D, assorbita dalla madre, che dipende dalla quantità di luce che passa attraverso la pelle.

I bambini le cui madri trascorrono il secondo trimestre durante la primavera e l’inizio dell’estate, quando il livello di illuminazione solare è massimizzata, possono avere le quantità ottimali di questa vitamina.

Cultura e Società Lifestyle News Salute

La disabilità in età pediatrica

“Un bambino di 10 anni che ha una invalidità al 100% con accompagno riceverà la Disability Card? In sua vece chi potrà usarla, il genitore/tutore? Non lo sappiamo ancora e ci chiediamo se questo strumento riguarderà anche i minori under 18?”. A porre tali interrogativi è Marina Aimati, medico di Medicina Generale della Società Italiana […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Malattia di Crohn e Colite Ulcerosa in aumento in Italia

In questi anni, i dati relativi alla prevalenza di Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali – MICI, la Malattia di Crohn e la Colite ulcerosa, in Italia si sono attestati intorno alle 250mila persone. Tuttavia, da inizio anni 2000, la prevalenza rileva un incremento e una diversa diffusione. Si è sempre trattato di patologie tipiche dell’età giovanile, […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Giornata Disabilità: CBM posa la prima pietra del reparto oculistico Ospedale Mengo

In occasione della Giornata Internazionale delle persone con disabilità che si celebra il 3 dicembre, CBM Italia Onlus riafferma il suo impegno nella prevenzione e cura della cecità e della disabilità evitabile e nell’inclusione delle persone con disabilità in Italia e nei Paesi del Sud del mondo. Uno dei Paesi dove CBM opera da oltre […]

Leggi tutto