I bambini nati in estate hanno migliore salute

Alcuni scienziati britannici hanno scoperto che chi nasce nei mesi estivi ha maggiori probabilità di crescere sano.

Vari studi avevano già dimostrato che gli individui in buona salute quasi sempre erano persone nate in estate.

Sono in buona salute soprattutto le bambine nate in estate, secondo i ricercatori dell’Università di Cambridge (Regno Unito), che hanno fatto lo studio, descritto sulla rivista Heliyon.

La ricerca fatta su 450.000 inglesi ha mostrato che i bambini nati in giugno, luglio e agosto erano più grandi e pesanti una volta adulti.

Dallo studio è emerso anche che le ragazze nate in estate cominciavano la pubertà più tardi rispetto alle altre.

La pubertà non precoce è sinonimo di migliore protezione contro le malattie cardiovascolari e il cancro.

Il mese di nascita sarebbe tuttavia ininfluente sull’indice di massa corporea.

Ad influire sulla buona salute di questi individui nati in estate, secondo gli autori dello studio, può essere la vitamina D, assorbita dalla madre, che dipende dalla quantità di luce che passa attraverso la pelle.

I bambini le cui madri trascorrono il secondo trimestre durante la primavera e l’inizio dell’estate, quando il livello di illuminazione solare è massimizzata, possono avere le quantità ottimali di questa vitamina.

Lifestyle News Salute

Pandemia: l’Italia non è più in linea con l’obiettivo OMS di eliminare l’Epatite C

LA GIORNATA MONDIALE CONTRO LE EPATITI AL TEMPO DELLA PANDEMIA – Il prossimo 28 luglio, come ogni anno, si celebra la Giornata Mondiale delle Epatiti promossa dall’OMS. Un anniversario quest’anno reso più importante dalla trascuratezza che ha colpito queste patologie: pesa infatti l’attenzione riservata alla pandemia da Sars-Cov-2. L’esame delle notifiche pervenute al SEIEVA – […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

L’Italia non è più in linea con l’obiettivo OMS di eliminare l’Epatite C entro il 2030

Il prossimo 28 luglio, come ogni anno, si celebra la Giornata Mondiale delle Epatiti promossa dall’OMS. Un anniversario quest’anno reso più importante dalla trascuratezza che ha colpito queste patologie: pesa infatti l’attenzione riservata alla pandemia da Sars-Cov-2. L’esame delle notifiche pervenute al SEIEVA – il Sistema Epidemiologico Integrato delle Epatiti Virali Acute coordinato dall’ISS – […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Terza dose vaccino anti-Covid: “non è necessaria”

Recenti studi condotti dal CDC –Centers for Disease Control and Prevention e dall’ACIP – Advisory Committee on Immunization Practices sono stati analizzati dalla Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie (SIMG) che ne ha tratto un report in cui attesta che le dosi di vaccino (una o due a seconda del vaccino) attualmente […]

Leggi tutto
News IN DIES