Dominicana Moda: l’evento più fashion dei Caraibi

Dominicana Moda: l’evento più fashion dei Caraibi
La città di Santo Domingo ospiterà dal 20 al 24 ottobre una settimana della moda molto cool con ospiti d’eccezione Jean Paul Gaultier e Agatha Ruiz de la Prada

Dal 20 al 24 ottobre si terrà a Santo Domingo, capitale della Repubblica Dominicana, la decima edizione di Dominicana Moda, attesissimo appuntamento con l’alta couture caraibica. L’evento, patrocinato dal Ministero del Turismo, vedrà sfilare nelle passerelle non solo note firme della Repubblica Dominicana e dall’America Latina ma anche giovani stilisti emergenti. Tutte le sfilate si svolgeranno all’interno dell’Hotel Occidental El Embajador che ospiterà anche stand di designer locali nell’area DMALL, sala stampa e eventi mondani esclusivi.

Ospite d’onore della kermesse sarà Jean Paul Gaultier che terrà una conferenza stampa giovedì 22 ottobre per rilasciare interviste ai media locali e internazionali e chiuderà DM15 il 24 ottobre con una sfilata d’alta moda. E ancora molto attesa è Agatha Ruiz de la Prada all’apertura della sfilate, e inoltre inaugurerà lunedì 19 ottobre un’esposizione “Agatha in Repubblica Dominicana”presso il Palazzo di Belle Arti a Santo Domingo.
Come ogni anno, gli stilisti dominicani più celebri e i giovani talenti emergenti scelgono questa manifestazione per presentare le proprie collezioni ad un pubblico internazionale. Tra i nomi spiccano quelli di: Leonel Lirio, Arcadio Diaz, Camila, San Juan moda, Yndra E. Rodriguez, Arcadio Diaz, Magaly Tiburcio, Salitre swimwear, Jusef Sanchez, Jose Jhan, Giannina Azar, Jacqueline Then, Moises Quesada, Rafael Rivero, Jose Duran, Nelson Tavarez, Rayuela e Lindadra Javier.
In soli dieci anni, DominicanaModa è diventata non solo l’evento di moda più importante nei Caraibi e la Fashion Week ufficiale dell’isola, ma anche della vicina America Latina. La destinazione oggi ha un forte legame con la moda sia per lo sviluppo nell’industria tessile, in quanto molte case internazionali fanno produrre i loro prodotti in grandi aziende sul territorio, sia nel mondo accademico poiché ospita una delle dieci scuole di moda più all’avanguardia nel mondo: la Scuola di Design Altos de Chavon, a poca distanza dalla Capitale.
DominicanaModa rappresenta quindi un’occasione unica non solo come sostegno per lo sviluppo dell’industria locale ma anche come vetrina per la capitale che in quei giorni ospiterà numerosi eventi glamour e vernissage nelle sue location più in voga. Appuntamenti come questi danno senz’altro lustro alla città che in questi ultimi anni sta tornando al suo antico splendore, grazie ai lavori in fase di finalizzazione di ristrutturazione dell’area coloniale e allo sviluppo di infrastrutture e nuovi spazi nella zona più moderna.
La Repubblica Dominicana si conferma quindi una destinazione sempre ricca di eventi e manifestazioni di interesse internazionale, oltre ad essere una meta ideale per le vacanze di tutti i target.

Lifestyle News Salute

Celiachia: il parere della nutrizionista Martina Donegani

In occasione della Giornata Mondiale della Celiachia, ricorrenza annuale che nel 2021 sarà celebrata il 16 maggio, Gruppo Eurovo dice no alle “fake news” sulla dieta gluten-free. L’azienda leader in Europa nella produzione di uova e ovoprodotti vuole sottolineare l’importanza di una corretta informazione sull’alimentazione senza glutine, l’unica terapia disponibile per le persone che soffrono […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Giornata dell’Asma, una community per imparare a gestirla h24

SI CHIAMA RIC, LA COMMUNITY DI RESPIRIAMO INSIEME NATA DURANTE LA PANDEMIA Gli oltre 300mila pazienti con asma, asma grave e allergie hanno uno spazio digitale di interazione e dialogo per imparare a conoscere e gestire meglio la propria malattia. Si tratta di una vera a propria comunità digitale (Respiriamo Insieme Community) creata dall’associazione Respiriamo […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute Tecnologia

Robot umanoidi per l’autismo

“Sugar, Salt & Pepper – Robot umanoidi per l’autismo” è il laboratorio sviluppato dal Dipartimento di Informatica dell’Università di Torino, Fondazione Paideia, Jumple e Intesa Sanpaolo Innovation Center che ha l’obiettivo di mettere a sistema le competenze legate alla robotica educativa e sociale con i bisogni dei bambini e ragazzi con disabilità. La sperimentazione, iniziata […]

Leggi tutto
News IN DIES