Nobel per l’Economia a Angus Deaton

A Stoccolma, l’ultimo premio Nobel 2015, quello per l’Economia, è stato assegnato lunedì all’economista britannico Angus Deaton.

Il premio è stato assegnato all’economista “per la sua analisi sui consumi, sulla povertà e la ricchezza”, ha detto il comitato del Nobel.

L’opera di Deaton ha contribuito a trasformare i campi della microeconomia, macroeconomia e dell’conomia dello sviluppo, ha precisato l’Accademia Svedese delle Scienze.

Professore di economia e relazioni internazionali a Princeton, lo scienziato, 69 anni, ha studiato come le singole scelte di consumo possono influenzare la politica per combattere la povertà e ha sviluppato metodi per confrontare la ricchezza tra i diversi paesi e tra i vari periodi.

Quello per l’Economia, è l’ultimo del Nobel assegnato nella stagione 2015. Esso è stato conferito, ogni anno dal 1969.

Cultura e Società Intrattenimento News

Palazzo di Varignana: cinque serate di incontro tra musica, sapori del territorio e benessere

La musica cura l’anima e alleggerisce lo spirito: dal desiderio di condivisione di un’esperienza unica nasce il Varignana Music Festival, giunto quest’anno alla sua ottava edizione. Dedicato a tutti coloro che amano la musica dal 29 giugno al 7 luglio 2022, Palazzo di Varignana ospiterà la kermesse di musica classica en plein air, un’occasione per […]

Leggi tutto
Cultura e Società News Scuola

l’Università Europea di Roma, tra gli atenei più focalizzati all’inserimento nel mondo del lavoro

È stato divulgato lo scorso 16 giugno il Rapporto annuale realizzato dal Consorzio AlmaLaurea sulla ‘Condizione occupazionale dei Laureati’; l’indagine si focalizza sull’analisi delle performance formative di circa 660.000 laureati – di primo e secondo livello – in Italia. I risultati avvalorano per il terzo anno consecutivo la qualità del Job Placement, l’efficacia dei servizi […]

Leggi tutto
Cultura e Società Intrattenimento News

Tra i quartieri di Milano, i ragazzi di Attitude Recordz danno un’occasione a chi non sa di averla. Con la musica

Si intitola “Attitude” ed è il corto documentario che racconta la genesi e la storia di Attitude Recordz, etichetta discografica fondata e guidata da Matteo Gorelli, Patrick Yassin e Antonio Bongi, prodotto da Naive.tv e oggi distribuito su Youtube. Un progetto, quello di Attitude Recordz, nato tra San Siro, Giambellino e Figino, i quartieri ‘difficili’ […]

Leggi tutto