Anche il colesterolo ‘buono’ può essere nocivo

l colesterolo HDL, da tempo conosciuto come colesterolo “buono”, perché può aiutare a prevenire l’accumulo della placca che ostruisce le arterie, ha una doppia faccia e può a sua volta causare danni, provocando malattie cardiache.

A dirlo è una nuova ricerca condotta dalla Cleveland Clinic, i cui risultati sono stati pubblicati su ‘Nature Medicine’.

Quando il colesterolo HDL è disfunzionale non solo non fa più il suo lavoro normale, ma provoca infiammazione nelle pareti dei vasi sanguigni.

La scoperta, secondo i suoi autori, può contribuire a spiegare perché i trattamenti farmacologici, che aumentano i livelli di HDL, hanno finora fallito nel migliorare la prevenzione delle malattie di cuore.

Ora i ricercatori stanno per rilasciare un test del sangue che permetterà ai medici di rilevare la forma disfunzionale del colesterolo HDL.

Lifestyle News Salute

Celiachia: il parere della nutrizionista Martina Donegani

In occasione della Giornata Mondiale della Celiachia, ricorrenza annuale che nel 2021 sarà celebrata il 16 maggio, Gruppo Eurovo dice no alle “fake news” sulla dieta gluten-free. L’azienda leader in Europa nella produzione di uova e ovoprodotti vuole sottolineare l’importanza di una corretta informazione sull’alimentazione senza glutine, l’unica terapia disponibile per le persone che soffrono […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Giornata dell’Asma, una community per imparare a gestirla h24

SI CHIAMA RIC, LA COMMUNITY DI RESPIRIAMO INSIEME NATA DURANTE LA PANDEMIA Gli oltre 300mila pazienti con asma, asma grave e allergie hanno uno spazio digitale di interazione e dialogo per imparare a conoscere e gestire meglio la propria malattia. Si tratta di una vera a propria comunità digitale (Respiriamo Insieme Community) creata dall’associazione Respiriamo […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute Tecnologia

Robot umanoidi per l’autismo

“Sugar, Salt & Pepper – Robot umanoidi per l’autismo” è il laboratorio sviluppato dal Dipartimento di Informatica dell’Università di Torino, Fondazione Paideia, Jumple e Intesa Sanpaolo Innovation Center che ha l’obiettivo di mettere a sistema le competenze legate alla robotica educativa e sociale con i bisogni dei bambini e ragazzi con disabilità. La sperimentazione, iniziata […]

Leggi tutto
News IN DIES