Ammorbidente casalingo

Perché comperare un ammorbidente, pieno di additivi chimici, quando se ne può avere uno fatto in casa, completamente naturale?
Fare da soli un ammorbidente è facile.

SERVONO:
100gr di bicarbonato di sodio, 200ml di acqua calda, 800ml di aceto di mele e qualche goccia di olio essenziale a piacere.

PREPARAZIONE
In un recipiente di plastica abbastanza grande mescolare l’acqua, l’aceto di mele e il bicarbonato di sodio. Far riposare per qualche minuto, poi versare il tutto in un contenitore di vetro. Aggiungere alcune gocce di olio essenziale (circa 20), chiudere il recipiente e agitare bene.
L’ammorbidente fai da te è pronto per essere usato: ne bastano 4 cucchiai per ogni lavaggio. Agitare bene prima dell’uso.

Cultura e Società Lifestyle Notizie Vivere bio

SANA è molto di più di un evento fieristico

Bio vuol dire successo: cresce la domanda di alimenti biologici, aumenta la richiesta di integratori e cosmetici naturali per la cura di sé, come anche di prodotti sostenibili. Un macro-settore in espansione, a livello nazionale e internazionale, che ha in SANA – Salone internazionale del biologico e del naturale la propria manifestazione di riferimento in Italia. La […]

Leggi tutto
Lifestyle Notizie Vivere bio

Sacchetti per ortofrutta: una guida

I sacchetti per ortofrutta sono argomento di grande attualità in questi giorni e sono diventati addirittura campo per dibattito politico. Ben lontano da voler entrare in tale contesto, il laboratorio Food-Packaging-Materials di CSI, società del Gruppo IMQ, ci spiega invece alcuni aspetti più tecnici: le verifiche che vengono condotte per accertare biodegradabilità e compostabilità di […]

Leggi tutto
Notizie Vivere bio

Bike sharing a Torino con le biciclette verdi

Gobee.bike, operatore di bike sharing a flusso libero senza stazioni, annuncia oggi il lancio delle sue attività in Italia a partire dalla città di Torino, nell’ambito della sua espansione in Europa. Dopo una fase pilota a Hong Kong e il successo dei lanci in Francia (Parigi e Lille) e in Belgio (Bruxelles), da giovedì 2 […]

Leggi tutto