Le piante sotto stress usano dei segnali, producendo il neurotrasmettitore GABA

Una nuova ricerca ha trovato che le piante usano segnali che normalmente sono utilizzati dagli animali, pur non avendo un sistema nervoso.

I ricercatori dell’Australian Research Council, sull’ultimo numero della rivista ‘Nature Communications’ dicono che le piante rispondono al loro ambiente con una combinazione di risposte chimiche ed elettriche simili a quelle degli animali.

“Sappiamo da molto tempo che il neurotrasmettitore GABA (acido gamma – aminobutirrico) tipic dell’animale è prodotto anche dalle piante sotto stress, ad esempio quando sono sotto siccità, salinità, virus, suoli acidi o temperature estreme”, ha detto Mateo Gilliham, dell’Università di Adelaide.

È stato scoperto che le piante producono il neurotrasmettitore GABA in modo simile agli animali, il quale dà come risultato dei segnali elettrici che regolano la crescita delle piante quando sono in un ambiente stressante.

Cogliere i segnali delle piante apre nuove possibilità di modificare la risposta delle colture agricole agli agenti patogeni e alle cattive condizioni ambientali, che rappresentano la maggior parte delle perdite sul pianeta e causano carenza di cibo.

Il ricercatore Stephen Tyerman ha detto che il risultato dello studio costituisce un nuovo strumento per poter avere colture più resistenti e combattere l’insicurezza alimentare.

Cultura e Società News Scienza

L’Italia è un paese a rischio desertificazione

Vittima di cambiamenti climatici sempre più sfavorevoli, che determinano una progressiva riduzione dell’acqua disponibile nel suolo e una continua erosione dei terreni, l’Italia è un paese a rischio desertificazione e siccità, principalmente nelle zone del meridione e nelle isole. Tra le attività più colpite da questa situazione vi è indubbiamente l’agricoltura, settore produttivo di riferimento […]

Leggi tutto
News Scienza

Nucleare: a dieci anni dal referendum

Sono passati dieci anni dal referendum con cui gli italiani hanno bocciato per la seconda volta il nucleare nel nostro Paese. Il 12 e 13 giugno 2011, con 27 milioni di voti, gli elettori si espressero per fermare i piani nucleari del governo. L’impegno di Greenpeace per il referendum viene ricordato in un video diffuso […]

Leggi tutto
News Scienza

Giornata Mondiale dell’Ambiente: il ruolo dell’idrogeno

Mancano ormai pochi giorni al vertice del G7, che si terrà dall’11 al 13 giugno in Cornovaglia, Regno Unito. È però già stato reso noto il documento ufficiale prodotto, dopo una due giorni di incontri virtuali, dai ministri dell’ambiente dei Paesi membri. Il testo sigla l’impegno a decarbonizzare completamente tutti i settori energetici entro il […]

Leggi tutto
News IN DIES