Lavorare stando in piedi crea vari problemi di salute

Quasi la metà di tutti i lavoratori del mondo devono stare in piedi per più del 75 per cento di loro giorni lavorativi.

La prolungata statura eretta è associata a repentini problemi di salute, come affaticamento, crampi alle gambe e mal di schiena, che possono influire sulle prestazioni di lavoro e causare disagio.

Il nuovo studio pubblicato sulla rivista ‘Human Factors’ dice che, nel corso del tempo, questo tipo di affaticamento muscolare sostenuto, può comportare conseguenze gravi per la salute, provocando disturbi muscolo-scheletrici e mal di schiena.

Per lo studio, fatto all’ETH di Zurigo, i ricercatori hanno chiesto ai partecipanti di due fasce d’età, 18 a 30 anni, di simulare il lavoro in piedi per periodi di cinque ore. I partecipanti hanno fatto anche brevi pause di riposo e un pranzo di 30 minuti.

Gli autori hanno trovato che dopo cinque ore di attività lavorativa, anche quando c’erano state pause regolari, i sintomi negativi persistevano nei lavoratori per almeno 30 minuti anche quando stavano seduti.

Lifestyle News Salute

Oltre 20 milioni di bambini nei paesi ricchi hanno livelli elevati di piombo nel sangue

Secondo l’ultima Report Card pubblicata ieri dal Centro di Ricerca UNICEF Innocenti, la maggior parte dei Paesi ricchi sta creando condizioni malsane, pericolose e nocive per i bambini di tutto il mondo. La Innocenti Report Card 17: “Luoghi e Spazi – Ambiente e benessere dei bambini” mette a confronto i risultati ottenuti da 39 Paesi […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Dopo la pandemia, prioritario riportare gli anziani a una vita sociale attiva

Dopo due anni di chiusure, gli ultimi mesi hanno visto una completa riapertura delle attività lavorative, scolastiche, sociali. Un processo che ha permesso alla popolazione di riprendere le normali attività, ma che spesso ha tenuto ai margini la popolazione anziana, caratterizzata da meno stimoli in tal senso e maggiormente preoccupata dai possibili effetti di un […]

Leggi tutto
Lifestyle News

I cittadini europei si rimettono in movimento

I cittadini europei si rimettono in movimento con l’XI edizione di Move Week, settimana per promuovere l’attività fisica e lo sport attraverso centinaia di eventi nei 38 Paesi coinvolti, dal 22 al 29 maggio. La settimana europea è promossa da Isca-International Sport and Culture Association, di cui Uisp è membro e capofila in Italia, con […]

Leggi tutto