I ciechi potranno vedere…con la lingua

Giovedì scorso la Food and Drug Administration americana (Fda) ha approvato l’uso di BrainPort V100, un dispositivo che aiuta le persone non vedenti a vedere con la lingua.

Il dispositivo, prodotto dalla Wisconsin Wicab Inc, è progettato per aiutare le persone non vedenti, fornendo immagini visive attraverso la bocca, in particolare la lingua.

Il gadget a batterie è costituito da un paio di occhiali, con una minuscola videocamera, e da un boccaglio con quasi 400 elettrodi da fissare sulla lingua.

Per “vedere”, al cieco basta mettere il boccaglio sulla lingua mentre la telecamera converte le immagini in stimoli elettrici, vibrazioni o formicolii, che stimolano la lingua. Gli utenti possono interpretare queste sensazioni per “vedere” la dimensione, la forma, il movimento o la direzione di un oggetto.

I ciechi, comunque, devono conoscere la tecnologia, per usarla, e fare pratica: è come imparare una nuova lingua, dicono gli esperti.

Tuttavia, il 74 % dei soggetti che ha testato il gadget è stato in grado di identificare correttamente le cose.

Il dispositivo costa 10mila dollari e non ha effetti collaterali, anche se può provocare bruciori e dare in bocca un sapore pungente e metallico.

BrainPort V100 era stato già approvato in Europa nel 2013 ed è commercializzato nel Regno Unito, in Germania, in Italia e in Svezia.

Lifestyle News Salute

Astenia primaverile, come gestirla ai tempi del coronavirus

Siamo in piena primavera, in questo periodo dell’anno normalmente avvertiamo un senso di stanchezza, mancanza di energia o apatia, si tratta della temuta “astenia primaverile”, che quest’anno potrebbe essere più dura da affrontare a causa della pandemia. È stato un anno difficile per tutti, la maggior parte di noi nota un senso di spossatezza che […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Dalla vitamina B l’energia extra per sostenere il nostro organismo

Dopo lo stallo degli ultimi mesi il nostro organismo chiede sostegno. Inattività prolungata, isolamento e situazioni di stress, uniti al cambio di stagione, sono tutti fattori che concorrono a farci sentire stanchi e affaticati e, per superare al meglio questo momento, possono darci una mano gli integratori alimentari, in particolare quelli a base di vitamina […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Celiachia: il parere della nutrizionista Martina Donegani

In occasione della Giornata Mondiale della Celiachia, ricorrenza annuale che nel 2021 sarà celebrata il 16 maggio, Gruppo Eurovo dice no alle “fake news” sulla dieta gluten-free. L’azienda leader in Europa nella produzione di uova e ovoprodotti vuole sottolineare l’importanza di una corretta informazione sull’alimentazione senza glutine, l’unica terapia disponibile per le persone che soffrono […]

Leggi tutto
News IN DIES