Corea del Sud: tre nuove infezioni da coronavirus Mers

La Corea del Sud ha annunciato tre nuovi casi di infezione da coronavirus Mers, domenica, anche se il ritmo di diffusione del virus è diminuito in questi giorni.

Questi tre nuovi casi, che comprendono due sanitari, portano a 169 il numero delle persone infettate.

Il numero di morti rimane invariato, è sempre di 25 persone, che sono morte dall’inizio dell’epidemia, la più estesa fuori dell’Arabia Saudita, principale centro di infezione da coronavirus Mers nel mondo.

Uno dei tre nuovi casi di infezione è un medico che ha curato un paziente al centro medico di Samsung di Seoul, considerato l’epicentro dell’epidemia, dove più di 80 persone sono state infettate.

L’altro sanitario infettato è un’infermiera che era stata in contatto con un paziente contaminato in un altro ospedale di Seoul.

Finora, 43 persone sono state dichiarate guarite dalla malattia.

Il numero di nuovi casi di infezione è stato, comunque, in costante declino da martedì a sabato.

Lifestyle News Salute

L’Italia non è più in linea con l’obiettivo OMS di eliminare l’Epatite C entro il 2030

Il prossimo 28 luglio, come ogni anno, si celebra la Giornata Mondiale delle Epatiti promossa dall’OMS. Un anniversario quest’anno reso più importante dalla trascuratezza che ha colpito queste patologie: pesa infatti l’attenzione riservata alla pandemia da Sars-Cov-2. L’esame delle notifiche pervenute al SEIEVA – il Sistema Epidemiologico Integrato delle Epatiti Virali Acute coordinato dall’ISS – […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Terza dose vaccino anti-Covid: “non è necessaria”

Recenti studi condotti dal CDC –Centers for Disease Control and Prevention e dall’ACIP – Advisory Committee on Immunization Practices sono stati analizzati dalla Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie (SIMG) che ne ha tratto un report in cui attesta che le dosi di vaccino (una o due a seconda del vaccino) attualmente […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Variante Delta e percezione del rischio per COVID-19

Con l’aumento dei contagi da variante Delta, gli spostamenti da un paese all’altro per le vacanze, gli assembramenti per eventi sportivi o spettacolari, la frequentazione dei locali e tutto ciò che in questa nuova fase della pandemia da Covid-19 stiamo vivendo, è fin troppo evidente a tutti che il nostro atteggiamento collettivo rispetto al coronavirus […]

Leggi tutto
News IN DIES