Giorno: 22 Giugno 2015

  • Morto a 90 anni il romanziere James Salter

    Lo scrittore americano James Salter è morto all’età di 90 anni a Sag Harbor, nel Suffolk County di New York. Nato come James Horowitz, suo vero nome, a Passaic, New Jersey, il 10 giugno 1925, si era messo in luce parlando delle sue missioni durante la guerra di Corea con l’Army Air Corps, dopo la…

  • Vaccini: gli italiani sono diffidenti, soprattutto gli anziani

    Secondo il report “Prevenzione vaccinale”, pubblicato dall’Osservatorio Nazionale sulla Salute nelle Regioni italiane e presentato al Policlinico Gemelli a Roma, gli italiani sono diffidenti nei confronti dei vaccini. Benché le vaccinazioni siano offerte attivamente e gratuitamente a tutta la popolazione, tra gli anziani, ultra 65enni, ad esempio, negli ultimi anni, si è registrata una diminuzione…

  • La dieta mima-digiuno contrasta le malattie dell’invecchiamento

    Fare un mini-digiuno per 5 giorni, ogni 3-6 mesi, sotto controllo medico, può aiutare a tanere a bada le malattie croniche correlate all’invecchiamento. Malattie cardiovascolari, diabete, obesità, soprattutto addominale, e cancro possono essere contrastati da questo regime che mima-digiuno, ma è meno rigido di esso, perciò più facile da seguire e meno pericoloso per la…

  • Orrore in Cina: il 22 giugno è il Festival della carne di cane

    Dicono che il cane sia il migliore amico dell’uomo, ma in Cina, il 22 giugno, molti cani saranno uccisi e cucinati. Risalente agli anni Novanta, la “Sagra della carne di cane” di Yulin, una città del sud della Cina, celebra il solstizio d’estate con il consumo di carne di migliaia di cani. Nonostante le proteste…

  • Corea del Sud: tre nuove infezioni da coronavirus Mers

    La Corea del Sud ha annunciato tre nuovi casi di infezione da coronavirus Mers, domenica, anche se il ritmo di diffusione del virus è diminuito in questi giorni. Questi tre nuovi casi, che comprendono due sanitari, portano a 169 il numero delle persone infettate. Il numero di morti rimane invariato, è sempre di 25 persone,…

  • Angelina Jolie, è in atto ‘la peggiore crisi dei rifugiati mai registrata’

    L’attrice Angelina Jolie, inviato speciale dell’Alto Commissario ONU per i rifugiati (UNHCR), ha visitato sabato un campo profughi turco, nel sud-est del paese. Insieme al portoghese António Guterres, leader dell’UNHCR, e al Presidente della Turchia, Recep Tayyip Erdogan, la Jolie ha visitato il campo. Ha detto: “Siamo qui per un motivo molto semplice: questa regione…

Pin It on Pinterest