L’inquinamento fa invecchiare il cervello

Un recente studio ha mostrato che l’inquinamento ha un effetto deleterio sul cervello.

Per lo studio, pubblicato sugli Annals of Neurology, i ricercatori hanno esaminato le risonanze magnetiche di 1403 donne appartenenti alla fascia d’età di 71-89 anni. Utilizzando anche i dati storici residenziali e i dati di monitoraggio dell’aria per stimare l’esposizione all’inquinamento atmosferico, nei precedenti 6 a 7 anni, hanno trovato che le donne anziane che avevano vissuto in luoghi con maggiore inquinamento atmosferico avevano ridotto in modo significativo la materia bianca del loro cervello.

I risultati dello studio, diretto da Jiu-Chiuan Chen dell’USC Keck School of Medicine, negli Usa, suggeriscono che le sostanze inquinanti dell’aria possono avere un effetto deleterio sull’invecchiamento del cervello.

Lifestyle News Salute

Giornata Mondiale del Cuore, attenzione alle malattie delle valvole cardiache

Si conferma intenso il mese di settembre per le malattie del cuore. Oltre all’attesa Giornata Mondiale del Cuore (29 settembre), l’attenzione alle malattie delle valvole cardiache è stata al centro della settimana Europea appena conclusa (12-18 settembre) che ha coinvolto oltre 30mila italiani sopra i 65 anni che vengono analizzati in un importante progetto di […]

Leggi tutto
Lifestyle News

Rimodellare il viso senza chirurgia

Ridisegnare il profilo del volto senza necessariamente ricorrere al bisturi è la nuova realtà della medicina estetica. Conferire a fronte, naso, labbra e mento i giusti volumi, armonizzandone le proporzioni, senza stravolgere i tratti del viso ma ottenendo un risultato fresco e naturale, oggi è possibile grazie ai filler a base di acido ialuronico, che […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Cambiamenti climatici, malnutrizione e obesità: il rapporto tra ambiente, salute e clima

Il legame tra salute e ambiente, le ricadute del cambiamento climatico e i nuovi scenari che questo fenomeno potrebbe aprire nella diffusione di nuove malattie infettive, nell’amplificare il fenomeno dell’antibiotico-resistenza e peggiorare la pandemia silenziosa delle malattie non trasmissibile in atto da anni. Sono stati questi i temi al centro dell’incontro “Inquinamento ambientale, cambiamento climatico: […]

Leggi tutto