WWDC 2015: Apple si lancia nella musica in streaming

Apple ha presentato, ieri, la sua nuova piattaforma dedicata allo streaming (Apple Music). L’azienda sta lanciandosi in un mercato in piena espansione con quasi 41 milioni di abbonati in tutto il mondo.

L’annuncio della creazione di Apple Music è stato fatto, lunedì, in occasione della Conferenza annuale degli sviluppatori (WWDC 2015) a San Francisco (Stati Uniti).

Il gigante americano dei computer, ora, potrà così confrontarsi con il leader dello streaming, lo svedese Spotify, pioniere nel settore.

Il servizio Apple combina una radio online gratuita e un’offerta per ascoltare musica a pagamento, senza doverla scaricare. La parte gratuita del servizio è basata su una versione rielaborata di iTunes Radio, che Apple aveva lanciato nel 2013. L’offerta costa 9,99 euro al mese, dopo un periodo di tre mesi gratis, all’incirca come l’offerta senza pubblicità di Spotify. Apple offre anche un ‘pacchetto famiglia’ a 14,99 dollari al mese per un massimo di sei familiari.

Infine, come è tradizione per la sua grande conferenza annuale, Apple ha annunciato altre novità e ha svelato nuovi dettagli di Apple Pay, il sistema di pagamento supportato da oltre 2.500 banche.

Apple starebbe anche lavorando su un servizio in abbonamento che permetterebbe di vedere dal vivo i principali canali televisivi. Il lancio potrebbe avvenire alla fine del 2015 o nei primi mesi del 2016.

Cultura e Società Lifestyle News Salute Scuola Tecnologia

Aria Pulita in Classe: quali soluzioni?

La scarsa qualità dell’aria nelle aule scolastiche influisce sul benessere di alunni e docenti, incide sul grado di apprendimento e può compromettere la salute. Il ricambio dell’aria può essere lasciato all’intuizione? Come misurare la salubrità dell’aria? Quali soluzioni per migliorala? Sono alcune delle domande che troveranno risposta il 2 dicembre (ore 16.00-17:15) nel webinar “Aria […]

Leggi tutto
News Tecnologia

Neve: 10 consigli per un viaggio in tutta sicurezza

Con l’arrivo della stagione più fredda può capitare spesso di trovarsi a fare i conti con l’asfalto innevato, cosa che può creare non poche difficoltà anche ai guidatori più esperti. In questi casi la parola d’ordine è dolcezza. Il manto nevoso riduce l’aderenza tra le gomme e la strada e qualsiasi accelerazione rischia di destabilizzare […]

Leggi tutto
News Tecnologia

Occhio al post: i profili social influenzano la possibilità di trovare lavoro

Il 78% dei selezionatori cerca su Google il candidato, il 65% guarda tutti i suoi profili social e per il 38% questi incidono sulla decisione. L’indagine di Milano EXE su 485 imprenditori e 5 consigli su come migliorare i propri profili In Italia ci sono oltre 35 milioni di profili social attivi. Uno spazio virtuale […]

Leggi tutto