Un pesce di ferro contro l’anemia

Un pesce di ferro potrebbe essere la chiave della lotta contro l’anemia.

Messo a punto da Christopher Charles, il pesce di ferro, lungo 7,6 cm e del peso di 200 grammi, rilascia l’esatta quantità di ferro che manca alle persone affette da anemia.

Il suo funzionamento è semplice e veloce, il pesce messo nell’acqua bollente o nella minestra per almeno 10 minuti, rende le pietanze più buone.

Si può aggiungere, poi, del succo di limone, all’acqua bollita o al pasto.

Il limone è qualcosa di importante per l’assorbimento del ferro.

L’uso di questo oggetto nella preparazione di un pasto ha già mostrato positivi risultati negli abitanti di una provincia della Cambogia.

Circa 2.500 famiglie stanno già utilizzando il pesce di ferro e 9000 pesci sono stati anche distribuiti con il progetto ‘The Lucky Iron Fish’ negli ospedali e attraverso le organizzazioni non governative di quel paese.

La società distributrice intende diffondere il prodotto anche in altre parti del mondo, come Canada, Stati Uniti e Europa.

Lifestyle News Salute

Scesa la raccolta di sangue cordonale nell’anno 2020

La pandemia di Sars-CoV-2 ha fortemente penalizzato la raccolta di sangue cordonale nell’anno 2020 con una riduzione di circa il 40%* rispetto al 2019. Tra le cause principali vi è sicuramente l’impossibilità di garantire percorsi intra-ospedalieri sicuri e la riconversione di molti punti nascita in ospedali COVID. La risposta a tale problema arriva dai modelli […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Colite Ulcerosa, pronte le nuove linee guida IG-IBD

Importanti novità per i gastroenterologi e per i pazienti affetti da Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali – MICI, la Malattia di Crohn e la Colite ulcerosa. Da inizio 2022 sarà possibile fare affidamento alle nuove linee guida per la colite ulcerosa realizzate dalla società scientifica Italian Group for the study of Inflammatory Bowel Disease – IG-IBD […]

Leggi tutto
Cultura e Società Lifestyle News Salute Scuola

Malattie cardiovascolari: gli adolescenti ne sottovalutano i rischi

Malattie cardiovascolari: in uno scenario monopolizzato dal Covid, gli adolescenti ne sottovalutano i rischi e diventano più scettici riguardo alla prevenzione. Un aiuto a riportare la giusta attenzione verso queste importanti patologie potrà arrivare dalla legge che prevede l’inserimento del defibrillatore, con relativa formazione anche ai giovani, nelle scuole e nelle società sportive. Quanto, nella […]

Leggi tutto