Emma Bonino è guarita dal cancro

Buone notizie per Emma Bonino. Il cancro di cui soffriva sembra che sia guarito.

Ad annunciarlo, la stessa leader politica, intervenendo a Radio Radicale.

Gli ultimi esami clinici e la tac a cui la Bonino si è sottoposta ultimamente hanno evidenziato una remissione totale del cancro.

Emma, parlando alla radio, ha ringraziato lo staff medico, che l’ha seguita nel corso del suo percorso ospedaliero, e tutto il personale paramedico, dal quale è stata assistita durante i cicli di radio e chemioterapia.

La Bonino aveva commosso l’Italia, e non solo, quando, in prossimità delle elezioni per il nuovo Capo dello Stato, indicata come possibile candidata, aveva rivelato di doversi curare a causa di questa terribile malattia che l’aveva colpita.

“Io non sono il mio cancro”, aveva detto, allora, con la forza d’animo che l’ha sempre contraddistinta.

Le buone notizie giunte dalla Bonino sono un’iniezione di fiducia e speranza anche per tutti noi.

News Notizie

Natale, Mission Bambini: al fianco dei bimbi fragili delle periferie

Per i bambini che vivono nei contesti disagiati delle periferie delle principali città italiane, il Natale non è sempre un momento di spensieratezza, ma con i regali solidali di Mission Bambini si può donare a questi bambini la possibilità concreta di sperare in un futuro migliore. Le donazioni raccolte con i regali solidali serviranno infatti […]

Leggi tutto
Cultura e Società Lifestyle News Salute Scuola Tecnologia

Aria Pulita in Classe: quali soluzioni?

La scarsa qualità dell’aria nelle aule scolastiche influisce sul benessere di alunni e docenti, incide sul grado di apprendimento e può compromettere la salute. Il ricambio dell’aria può essere lasciato all’intuizione? Come misurare la salubrità dell’aria? Quali soluzioni per migliorala? Sono alcune delle domande che troveranno risposta il 2 dicembre (ore 16.00-17:15) nel webinar “Aria […]

Leggi tutto
Lifestyle News

“Desideri” i nuovi biscotti ispirati all’ultimo re dei longobardi

Si chiamano “Desideri” e sono i nuovi biscotti bresciani ispirati all’ultimo re dei longobardi, Desiderio. Un omaggio a questa civiltà proposto per celebrare il Decennale del riconoscimento Unesco del sito seriale “Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.)”, dall’Associazione Colli dei Longobardi Strada del Vino e dei Sapori. Subito accolta favorevolmente dall’Associazione Italia […]

Leggi tutto