Un profilo metabolico del sangue predice il cancro al seno

Un nuovo test del sangue può predire se una donna avrà il cancro al seno nei successivi due – cinque anni, secondo un nuovo studio pubblicato sulla rivista ‘Metabolomics’.

Si tratta di un metodo migliore della mammografia, che può essere utilizzata solo quando la malattia si è già verificata,” hanno detto gli autori dello studio, fatto nell’Università di Copenhagen, in Danimarca.

Mentre una mammografia può rilevare il cancro al seno con una sensibilità del 75 per cento, il nuovo profilo metabolico del sangue è in grado di prevedere la probabilità che una donna sviluppi il cancro al seno entro i prossimi due o cinque anni con una sensibilità dell’80 per cento.

La ricerca ha coinvolto 57.000 donne danesi, seguite per oltre 20 anni, ha trovato che un insieme di biomarcatori e le loro interazioni, possono predire lo sviluppo del cancro al seno.

Lifestyle News Salute

Pandemia: l’Italia non è più in linea con l’obiettivo OMS di eliminare l’Epatite C

LA GIORNATA MONDIALE CONTRO LE EPATITI AL TEMPO DELLA PANDEMIA – Il prossimo 28 luglio, come ogni anno, si celebra la Giornata Mondiale delle Epatiti promossa dall’OMS. Un anniversario quest’anno reso più importante dalla trascuratezza che ha colpito queste patologie: pesa infatti l’attenzione riservata alla pandemia da Sars-Cov-2. L’esame delle notifiche pervenute al SEIEVA – […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

L’Italia non è più in linea con l’obiettivo OMS di eliminare l’Epatite C entro il 2030

Il prossimo 28 luglio, come ogni anno, si celebra la Giornata Mondiale delle Epatiti promossa dall’OMS. Un anniversario quest’anno reso più importante dalla trascuratezza che ha colpito queste patologie: pesa infatti l’attenzione riservata alla pandemia da Sars-Cov-2. L’esame delle notifiche pervenute al SEIEVA – il Sistema Epidemiologico Integrato delle Epatiti Virali Acute coordinato dall’ISS – […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Terza dose vaccino anti-Covid: “non è necessaria”

Recenti studi condotti dal CDC –Centers for Disease Control and Prevention e dall’ACIP – Advisory Committee on Immunization Practices sono stati analizzati dalla Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie (SIMG) che ne ha tratto un report in cui attesta che le dosi di vaccino (una o due a seconda del vaccino) attualmente […]

Leggi tutto
News IN DIES