Trapianto di un cuore morto riuscito in Gran Bretagna

Nel Regno Unito, alcuni chirurghi hanno completato il primo trapianto di un cuore prelevato da un cadavere. E’ stato il primo intervento di questo genere in Europa.

A portare a termine l’innovativo intervento sono stati i medici del Papworth Hospital nel Cambridgeshire, all’inizio di questo mese.

Il cuore è stato impiantato sul 60enne Huseyin Ulucan, diventato il primo europeo ad aver avuto il trapianto di un cuore proveniente da un donatore morto.

L’ospedale ha detto che l’uomo sta facendo progressi, dopo aver trascorso solo quattro giorni in ospedale, nell’unità di terapia intensiva.

Vista la scarsità di donatori, si pensa che usando i cuori delle persone morte si potrebbero aumentare gli interventi risparmiando centinaia di vite umane.

Solitamente si trapiantano i cuori ancora in funzione prelevati dai pazienti in stato di morte celebrale.

A Papworth, però, hanno sviluppato una nuova tecnica, non utilizzata altrove nel mondo, per poter utilizzare i cuori dei donatori morti.

“Sto bene. Prima del trapianto riuscivo a malapena a camminare. Ora mi sento ogni giorno più forte”, ha detto alla Bbc Huluseyin Uca, un meccanico che vive in un quartiere a nord di Londra.

Lifestyle News Salute

Malattia di Crohn e Colite Ulcerosa in aumento in Italia

In questi anni, i dati relativi alla prevalenza di Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali – MICI, la Malattia di Crohn e la Colite ulcerosa, in Italia si sono attestati intorno alle 250mila persone. Tuttavia, da inizio anni 2000, la prevalenza rileva un incremento e una diversa diffusione. Si è sempre trattato di patologie tipiche dell’età giovanile, […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Giornata Disabilità: CBM posa la prima pietra del reparto oculistico Ospedale Mengo

In occasione della Giornata Internazionale delle persone con disabilità che si celebra il 3 dicembre, CBM Italia Onlus riafferma il suo impegno nella prevenzione e cura della cecità e della disabilità evitabile e nell’inclusione delle persone con disabilità in Italia e nei Paesi del Sud del mondo. Uno dei Paesi dove CBM opera da oltre […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Come sostenere le difese immunitarie durante l’inverno

Con l’avvicinarsi della stagione fredda è importante preparare il nostro organismo a proteggersi da fattori esterni. Il sistema immunitario, per svolgere al meglio le sue funzioni, necessita di un adeguato apporto di vitamine e minerali: in particolare vitamina D, zinco, selenio e vitamina C sono indispensabili nel sostenere il sistema immunitario e le difese naturali […]

Leggi tutto