Apple: Tim Cook darà tutti i suoi averi in beneficenza

L’amministratore delegato di Apple, Tim Cook, darà in beneficenza la sua ricchezza, stimata in 785 milioni di dollari, secondo la rivista ‘Fortune’.

Il CEO 54enne, lo farà, dopo aver provveduto a tutte le spese per l’educazione di suo nipote di 10 anni.

Tim Cook avrebbe già cominciato a fare donazioni, ma essendo una persona molto riservata rifugge dai riflettori puntati sulla filantropia.

Secondo ‘Fortune’ però, il CEO di Apple avrebbe iniziato a donare soldi per cause non specificate e starebbe cercando di sviluppare un “approccio più sistematico” alla filantropia.

Lifestyle News Salute Tecnologia

Caldo record, dalla SIPREC il decalogo per i pazienti cardiovascolari

CAMBIAMENTI CLIMATICI E PREVENZIONE CARDIOVASCOLARE – Da metà maggio l’Italia è interessata da ondate di calore senza precedenti. Tra i rischi da prevenire, vi sono anche quelli per l’apparato cardiovascolare. Da qui nasce l’impegno istituzionale e sociale della Società Italiana per la Prevenzione Cardiovascolare – SIPREC a consigliare norme di comportamento per salvaguardare la propria […]

Leggi tutto
Cultura e Società News Tecnologia

Milano: progetti digitali in mostra

Per la prima volta in Italia viene proposta una mostra antologica di progetti digitali – dai video mapping, alla light art, alle opere immersive – prodotti nel nostro Paese e raccolti in un progetto itinerante commissionato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, per valorizzare nel mondo gli studi creativi italiani contraddistinti dalla […]

Leggi tutto
News Notizie Tecnologia

L’Italia è guardata con interesse dagli imprenditori esteri

Secondo i dati dell’ISTAT, nel primo trimestre 2022 è stato registrato un calo delle nuove attività registrate (-8,6%). Ma se gli imprenditori italiani sembrano essere scoraggiati dal contesto economico, tra inflazione, aumenti energetici e problemi nel reperimento di alcune materie prime, c’è chi dall’estero guarda con interesse il nostro paese. Secondo i dati di Semrush, […]

Leggi tutto