Google: il cancro si rileverà con le nanoparticelle

Google ha recentemente ricevuto l’approvazione di un brevetto per la messa a punto di un dispositivo che rileva il cancro attraverso l’uso di nanoparticelle.

Andrew Conrad, responsabile della ricerca di Google sul cancro, aveva chiesto il brevetto alla fine del 2013.

Ora, Google sta ancora lavorando a questo strumento che si serve di nanoparticelle.

L’idea di Google è di dar luogo a uno strumento che permette a persone e medici di fare gli esami con una procedura più semplice, rispetto a quella che esiste oggi, e di individuare la malattia prima che essa si sviluppi.

Lifestyle News

“Antonio” è il secondo italiano che potrà accedere al suicidio assistito

“Antonio”, paziente marchigiano tetraplegico dal 2014, è il secondo italiano che potrà accedere legalmente al suicidio assistito in Italia. Dopo Federico Carboni, ora anche “Antonio”, assistito dal collegio legale dell’Associazione Luca Coscioni*, è riuscito a far valere il proprio diritto di vedere rispettata la sua volontà di accedere al suicidio medicalmente assistito. La procedura in […]

Leggi tutto
Cultura e Società News Tecnologia Viaggi

Cagliari: meta turistica italiana preferita del 2022

Dopo due anni di pandemia, la voglia di mettersi in viaggio è più forte che mai. Secondo lo studio dell’Osservatorio Confturismo-Confcommercio, quest’anno gli italiani pronti a partire per le ferie sono stati ben 23 milioni, numero che si avvicina ai dati degli anni pre-pandemia. Circa l’85% del campione ha scelto per le proprie vacanze mete […]

Leggi tutto
News Tecnologia

Instagram, utilizzare le piattaforme con consapevolezza

Con l’arrivo dell’estate e la fine degli impegni di studio e di lavoro, le persone, soprattutto le più giovani, hanno senza dubbio più tempo per dedicarsi ai social, per condividere foto e video con i propri amici, per cercare contenuti coinvolgenti e divertenti, e per rimanere in contatto con chi è già partito. È quindi […]

Leggi tutto