In Romagna la super risonanza che brucia il cancro

Una nuova risonanza magnetica, che si chiama Rm 3Tesla, potrà aiutare a eliminare le cellule maligne dei tumori.

Come avviene con la chemioterapia, lo strumento, collegato a un macchinario che è in grado di emettere ultrasuoni ad alta frequenza, uccide le cellule, ma solo quelle malate e in aree circoscritte, rilevando anche quelle di un solo millimetro.

Dotato di sistema Hifu (High-Intensity Focused Ultrasound), il macchinario ha doppia potenza rispetto alla risonanza standard e riesce a ‘bruciare’ il tumore in un’area definita e limitata, permettendo anche di monitorare il trattamento.

Lo strumento permette infatti anche di monitorare il funzionamento degli organi. Le aree del cervello, ad esempio, e le aree del dolore, o le alterazioni del cuore e del fegato durante i trattamenti chemioterapici. Ciò consente di correggere i dosaggi dei medicinali prima che si verifichi un danno permanente.
La speciale risonanza può anche osservare il flusso del sangue e come i farmaci si diffondono nei vari organi.

Nella cura dei tumori è una tecnica meno invasiva e più tollerabile della tradizionale chemioterapia e radioterapia.

La super risonanza è stata messa a punto nell’Istituto scientifico romagnolo per la cura dei tumori (Irst).

.

Lifestyle News Salute

Sindrome da odore di pesce, a Milano c’è una équipe medica dedicata

Si chiama trimetilaminuria, TMAU, o Sindrome da odore di pesce: si tratta di una malattia metabolica dovuta all’incapacità del nostro corpo di produrre un enzima che deve smaltire una sostanza presente in molti cibi, soprattutto pesce e crostacei. Se l’enzima manca la trimetilammina viene rilasciata attraverso sudore, urine e respiro che acquisisce così un caratteristico […]

Leggi tutto
Lifestyle Moda News Tecnologia

La 4s Platform, il sistema che misura la sostenibilità delle filiere del fashion & luxury

Più di trecento professionisti del sistema moda si sono ritrovati il pomeriggio del 9 giugno a Firenze, nella suggestiva Villa Viviani. Una platea variegata, composta da rappresentanti dei brand (LVMH, Kering, Burberry, Armani, Hugo Boss, Miroglio, Ferragamo, Yamamay, Brunello Cucinelli, Stella McCartney, Dainese, Max Mara, Prada, Valentino, Theory, Thom Browne, Luisa Spagnoli…) ed eccellenze della […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Al via la prima rete di ospedali specializzati nel trattamento del tumore al polmone

Una missione unica, dal nome molto promettente: Apollo 11. Si chiama così il progetto pilota presentato oggi c/o l’Istituto Nazionale Tumori di Milano che per i prossimi 3 anni ricalcherà le orme (è il caso di dirlo!) di quello internazionale che sta ottenendo risultati sorprendenti sulle strategie diagnostiche e di sopravvivenza per i pazienti con […]

Leggi tutto