Barcellona: Microsoft ha presentato Lumia 640 e 640 XL

Microsoft al Mobile World Congress, che ha appena aperto i battenti a Barcellona (2-5 marzo), ha svelato le caratteristiche di due suoi nuovi smartphone: Lumia 640 e 640 XL.

Questi due cellulari saranno compatibili con Windows 10, quando arriverà.

Microsoft ha acquistato nel 2013 la divisione mobile di Nokia e mantiene le caratteristiche degli smartphone dei finlandesi.

Il nuovo dispositivo Lumia 640 ha uno schermo da 5 pollici HD (1280 x 720 pixel), touchscreen, 294 PPI, protetto da vetro Gorilla Glass 3.

Ha un processore Snapdragon 400 Quad-Core, una potenza di 1.2 GHz, 1 GB di RAM e 8GB di ROM. Ha una fotocamera da 8 megapixel sul retro e fotocamera da 1 megapixel anteriore con obiettivo grandangolare. La potenza della sua batteria è di 2500 maH. Il dispositivo è disponibile in vari colori.

Lumia 640 XL ha una dimensione di 5,7 pollici invece di 5 pollici. Per il resto ha la stessa risoluzione del Lumia 640, lo stesso processore Snapdragon, la stessa quantità di RAM e ROM.

Diverse sono le sue fotocamere che hanno 13 megapixel la principale e 5 megapixel la frontale. Infine, la batteria ha 3000 maH.

Il prezzo consigliato è € 179 per Lumia 640 in singola o doppia Sim e 249 € per il 640XL in singola o doppia Sim Lumia.

I dispositivi saranno disponibili a marzo e aprile.

Microsoft inoltre ha rivelato che l’aggiornamento a Windows 10 avrà luogo a fine anno.

Ha introdotto anche una tastiera universale che funziona con iPad, iPhone, dispositivi Android e tablet Windows

News Tecnologia

Auto alimentate a combustibili fossili, il 2035 è troppo tardi

Si è tenuto nelle scorse ore in Lussemburgo un atteso Consiglio Ambiente dell’Unione Europea, durante il quale sono state trattate diverse tematiche fondamentali per il futuro ambientale del continente, come la decisione sulla data di stop alla vendita di auto a motore endotermico e l’adozione di una posizione comune sulla normativa per affrontare il contributo […]

Leggi tutto
Lifestyle Moda News Tecnologia

La 4s Platform, il sistema che misura la sostenibilità delle filiere del fashion & luxury

Più di trecento professionisti del sistema moda si sono ritrovati il pomeriggio del 9 giugno a Firenze, nella suggestiva Villa Viviani. Una platea variegata, composta da rappresentanti dei brand (LVMH, Kering, Burberry, Armani, Hugo Boss, Miroglio, Ferragamo, Yamamay, Brunello Cucinelli, Stella McCartney, Dainese, Max Mara, Prada, Valentino, Theory, Thom Browne, Luisa Spagnoli…) ed eccellenze della […]

Leggi tutto
News Tecnologia

Lo stop alle auto a benzina e diesel al 2035 è già tardi

Consiglio Ambiente Ue: Greenpeace Italia non ritiene accettabile la proposta di cinque Paesi europei, inclusa l’Italia, di rinviare al 2040 lo stop alle vendite di auto a motore endotermico approvato dal Parlamento europeo al 2035. «Lo stop alle auto a benzina e diesel al 2035 è già tardi se l’Europa vuole davvero rispettare gli obiettivi […]

Leggi tutto