Apple condannata per aver violato tre brevetti Smartflash

Apple è stata condannata da un tribunale del Texas per aver violato tre brevetti della società Smartflash nella progettazione del software iTunes.

Al gigante del computer la giustizia americana ha imposto di pagare 533 milioni di dollari. La sentenza è stata emessa martedì dalla Corte di Tyler, in Texas, dove Smartflash ha la sua sede. Apple ha annunciato che farà ricorso. Sostiene che i brevetti di Smartflash non erano più validi.

Smartflash aveva presentato una denuncia nel 2013 e originariamente aveva chiesto 852 milioni di dollari.

La Corte di Tyler Court aveva già condannato Apple nel 2012. a pagare una multa di 368 milioni di dollari per la violazione di quattro brevetti di proprietà di VirnetX, utilizzati per creare FaceTime. La Corte d’appello aveva poi annullato questa decisione.

Cultura e Società News Scuola Tecnologia

Pavese-Fenoglio sul social network della lettura per le scuole secondarie

Giovani, donne, territori, nelle opere di due dei maggiori autori italiani, Cesare Pavese e Beppe Fenoglio: è questo il tema del nuovo percorso di social reading, il social network della lettura, che accompagnerà nuovamente ragazze e ragazzi delle scuole secondarie di tutta Italia alla scoperta di Cesare Pavese e Beppe Fenoglio, di cui quest’anno ricorre […]

Leggi tutto
Cultura e Società News Tecnologia

Piccoli rifiuti elettronici, la raccolta è di prossimità

Piccoli rifiuti elettronici, la raccolta è di prossimità. Sono quasi 20 le tonnellate di smartphone, piccoli elettrodomestici e lampadine a risparmio energetico che sono state conferite nel 2021 alle 33 EcoIsole RAEE del consorzio Ecolight. Con una crescita di oltre il 27% rispetto all’anno precedente, rappresentano una possibilità per incrementare la raccolta di questa tipologia […]

Leggi tutto
plastica
News Tecnologia

Plastica monouso: colpevole ritardo dell’Italia

Con colpevole ritardo, incomprensibili esenzioni nei confronti di prodotti rivestiti in plastica e deroghe ingiustificate per gli articoli monouso in plastica compostabile in alternativa ai prodotti vietati dalle regole europee, oggi entra in vigore anche in Italia la direttiva europea sulle plastiche monouso (SUP). La legge italiana è in evidente contrasto con alcuni dettami comunitari […]

Leggi tutto