Malattie reumatiche: il 68% è donna, molti i bambini

Le malattie reumatiche sono in crescita in Italia e con esse il costo economico. Lo ha rilevato un censimento basato sulle rilevazioni delle esenzioni da ticket in 150 Asl, fatto da A.M.R.E.R., Associazione Malati Reumatici Emilia Romagna.

Per la prima volta, è stato verificato in modo univoco il peso numerico di queste malattie, misurato in base ai codici esenzione di 7 patologie reumatiche tra le più gravi e invalidanti.

E’ emerso che sono 371.586 i pazienti reumatici accertati, tra quelli esentati in 150 ASL distribuite nelle singole regioni, pari allo 0,6% della popolazione italiana; il 68% è donna e oltre la metà del campione censito è in età lavorativa, tra i 18 e i 65 anni.

Dai dati complessivi è emerso che il 41,6% delle esenzioni rilasciate hanno riguardato l’Artrite Reumatoide. Seconda significativa patologia, la Psoriasi, nelle sue varie forme, con il 31,8% delle esenzioni ticket, seguita da patologie di minore prevalenza numerica ma altrettanto severe, come la Sclerosi Sistemica Progressiva e il Lupus Eritematoso Sistemico (12,8%).

Anche tra gli oltre 4.200 bambini censiti, l’1% è affetto da Artrite Reumatoide.

(Fonte A.M.R.E.R.)

Casa Lifestyle News Tecnologia

Come abiteremo nelle nostre case in futuro?

Come abiteremo nelle nostre case in futuro? Come saranno progettate e che ruolo svolgerà la tecnologia digitale? Queste domande sono alla base di Tomorrow Living, un progetto di ricerca sul futuro dell’abitare trasformato dalla tecnologia, condotto dal Huawei Milan Aesthetic Research Center e curato da Robert Thiemann, direttore di Frame magazine. Per trovare risposte abbiamo […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Long Covid: la metà dei pazienti ha sintomi due anni dopo l’infezione

Dopo due anni di pandemia abbiamo imparato a convivere con il Covid-19, ma oggi sappiamo di più sugli effetti a lungo termine. Secondo il più lungo studio di follow-up fino effettuato pubblicato sul Lancet Respiratory Medicine, la metà dei pazienti che sono stati ricoverati in ospedale ha ancora almeno un sintomo due anni dopo l’infezione […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Allergie primaverili, quanto incidono sugli occhi?

Con l’’arrivo del caldo e della bella stagione arrivano anche le allergie primaverili; questo periodo dell’anno è infatti quello con la maggior produzione di pollini da parte delle piante, che si concentrano nell’aria e possono far nascere le temute reazioni allergiche. Anche se in generale si parla di allergie primaverili questo termine di solito si […]

Leggi tutto