Un vaccino contrasterà la dipendenza da cocaina

Un antidoto contro la cocaina, una sorta di vaccino che evita la dipendenza, è stato messo a punto dai ricercatori della Scripps Research Institute di La Jolla, in California.

Il farmaco che contiene flagellina, una proteina globulare batterica che scatena una risposta immunitaria contro la droga, se ne rileva la presenza nel corpo, è il primo antidoto specifico per la tossicità della cocaina.

Finora, sperimentato sui topi il farmaco dovrebbe essere abbastanza sicuro ed efficace sull’uomo, secondo i ricercatori che l’hanno ideato.

Della sperimentazione del vaccino, che provoca l’annullamento del “tarlo dell’assuefazione”, ne ha parlato la rivista “American chemical society molecular pharmaceutics”.

Nei laboratori della Scripps Research Institute si stanno sviluppando vaccini non solo contro la cocaina, ma anche contro l’eroina, la nicotina e persino contro la cosiddetta droga dello “stupro”.

I vaccini, normalmente utilizzati per combattere le infezioni batteriche o virali, possono anche essere utilizzati anche per riconoscere e contrastare le sostanze non-microbiche.

Lifestyle News Salute

Epilessia, la gravidanza non è più un tabù

Oltre il 90% delle Donne con Epilessia ha un esito felice della gravidanza. La Lega Italiana Contro l’Epilessia: “Questa condizione non è più motivo di rinunciare a diventare mamme” Storicamente, per le donne con Epilessia diventare mamme è un po’ più complesso. Un tasso di infertilità forse lievemente superiore alla media (ma su questo non […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute Tecnologia

Anziani e tecnologie: presentato un nuovo modello di cura e assistenza domiciliare

La pandemia ha accelerato l’implementazione delle tecnologie, coinvolgendo anche l’ambito medico. Resta ancora molto da fare, visto che esistono limiti tecnici e operativi che in alcuni casi relegano la telemedicina a un mero slogan. Ad essere penalizzati spesso sono gli anziani, ossia i soggetti con minore familiarità con le tecnologie, ma allo stesso tempo anche […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Disturbi del sonno: 1 italiano su 4 dorme male

In Italia ben 12 milioni di persone soffrono di disturbi del sonno: difficoltà di addormentamento, frequenti risvegli durante la notte, risvegli precoci la mattina e difficoltà di riprendere sonno. Secondo i recenti dati dell’Associazione Italiana per la Medicina del Sonno (AIMS), nel nostro Paese circa 1 adulto su 4 soffre di insonnia cronica o transitoria. […]

Leggi tutto
News IN DIES