Egitto: scoperta la tomba di una regina sconosciuta

Alcuni archeologi cechi hanno scoperto in Egitto la tomba di una sconosciuta regina, probabilmente la moglie di un Faraone che apparteneva alla Quinta dinastia, vissuta circa 4.500 anni fa.

La tomba di questa regina sconosciuta è stata scoperta, a sud-ovest del Cairo, sul sito Abu Sir, dove si possono trovare molte tombe dei faraoni della Quinta dinastia.

La scoperta permette di fare maggiore chiarezza su alcuni aspetti sconosciuti di questo periodo, che insieme con la Quarta dinastia vide la costruzione delle prime piramidi.

Gli archeologi cechi hanno trovato nella tomba anche anche una ventina di vasi in pietra calcarea e numerosi utensili di rame, mentre hanno trovato nelle camere laterali della nuova tomba dei disegni e delle iscrizioni.

La tomba è stata scoperta del complesso della tomba del faraone Neferefre, di cui la regina, probabilmente, era la moglie.

La regina finora sconosciuta si chiamava Chentkaus III.

Cultura e Società Intrattenimento News Tecnologia

Torino: è nata MRT Virtual, la nuova app con realtà aumentata dei Musei Reali

Un inedito strumento digitale per offrire al pubblico nuovi contenuti ed esperienze all’interno del percorso espositivo dei Musei Reali; si chiama MRT Virtual ed è la nuova app nata in collaborazione con la Consulta per la Valorizzazione dei Beni Artistici e Culturali di Torino a seguito del restauro dell’altare della Cappella della Sindone. Basata sulla […]

Leggi tutto
Cultura e Società Intrattenimento News

Cominciate a Chioggia le riprese della nuova serie TV

Sono cominciate a Chioggia le riprese della nuova serie TV prodotta da Lux Vide, il cui titolo è ancora in definizione, che si stanno svolgendo nei luoghi più caratteristici della cittadina lagunare, da Riva Vena alle calli del centro storico, alla diga di Sottomarina, trasformate per l’occasione in un set a cielo aperto fino al […]

Leggi tutto
Cultura e Società News Tecnologia

Acqua minerale delle Piccoli Dolomiti nel brick in cartone ecosostenibile

Nel nuovo anno ormai alle porte tante grandi imprese tornano al lavoro in ufficio, riducendo lo smart working. Milioni di italiani recuperano le abitudini di qualche anno fa anche se nel frattempo sono molto cambiate. Durante questi lunghi mesi gli italiani hanno infatti dato maggiore importanza ad una sana alimentazione, alla cura della propria salute […]

Leggi tutto